Maturità 2019: quale traccia di prima prova sceglieranno gli studenti

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, quale traccia sceglieranno gli studenti per la prima prova tra le tre tipologie del Miur? Ecco cosa ci hanno rivelato

MATURITÀ 2019

Tracce maturità 2019, quale sceglieranno gli studenti per la prima prova
Tracce maturità 2019, quale sceglieranno gli studenti per la prima prova — Fonte: shutterstock

La prima prova di maturità è sempre più vicina e gli studenti, mentre organizzano il proprio studio, continua a chiedersi quali siano le tracce scelte dal Ministero per il primo scritto. In rete è partita la caccia al tototema: una delle tracce maturità 2019 favorire e che si aspettano i maturandi è quella sul riscaldamento globale, con riferimento all'adolescente attivista Greta Thunberg. Per alcuni però una traccia di questo tipo sarebbe troppo scontata ed è quindi da eliminare. Nel gruppo Facebook Maturità 2019 gli studenti dell'esame di Stato 2019 sembrano avere comunque le idee chiare e, dopo le due simulazioni della prima prova del Miur, sanno già orientativamente quale traccia sceglieranno il 19 giugno, data di inizio della maturità 2019

PRIMA PROVA MATURITÀ 2019 SIMULAZIONI

Per dare l'opportunità agli studenti di entrare in contatto in anticipo con le tracce della nuova maturità 2019 il Miur quest'anno ha fissato due date per le simulazioni della prima prova e due date per la seconda. Grazie a queste occasioni gli studenti dell'esame di Stato hanno potuto fare i conti con tracce del tutto simili in struttura e caratteristiche a quelle della prova del 19 giugno. Per questo molti di loro hanno già le idee chiare e sanno già cosa sceglieranno tra le tre tipologie d'esame il giorno del primo scritto ministeriale. 

MATURITÀ 2019, PRIMA PROVA

Sul gruppo Facebook Maturità 2019, gli studenti sembrano avere una preferenza per le tipologie B e C (rispettivamento testo argomentativo e tema d'attualità). Per alcuni la A (analisi del testo) è molto complicata ma può essere una buona scelta per chi non ama scrivere e conosce bene la letteratura. Anche la C è considerata pericolosa da qualcuno: è vero che si può scrivere liberamente ma il rischio di andare fuori tema sembra molto altro. La B è invece una traccia che molti preferiscono: grazie al documento fornito dal Miur è difficile uscire fuori tema e consente agli studenti di esprimere una loro opinione e il loro pensiero critico. 

TRACCE MATURITÀ 2019

Certo è che molto dipende dalle tracce scelte dal Miur, è possibile che molti studenti cambino idea sul da farsi proprio il giorno della prima prova maturità 2019. Quali sono le possibili tracce? Noi abbiamo elencato tutte quelle più probabili qui:

Quali autori, invece, per l'analisi del testo? Ecco i più probabili:

Ottimizza il tempo e scegli cosa ripassare:

Preparati alla prima prova 2019 con le nostre indicazioni

  • Traccia A, analisi del testo
    I nostri consigli per non farsi prendere dal panico e fare un'ottima analisi del testo
  • Traccia B, testo argomentativo
    Una delle tracce più temute, ma che può dare grandi soddisfazioni se si padroneggia la materia. Consigli per la stesura, la scaletta e per non uscire fuori tema
  • Traccia C, il tema di attualità
    Come affrontare un tema d'attualità e perché è necessario tenersi sempre informati sugli argomenti più caldi