Maturità 2019: tabella di marcia per la seconda prova

Di Maria Carola Pisano.

Seconda prova maturità 2019: i nostri consigli per fare una tabella di marcia per studiare in vista della prova multidisicplinare del 20 giugno

MATURITÀ 2019, DATE SEMPRE PIÙ VICINE

Maturità 2019, tabella di marcia per il ripasso per la seconda prova
Maturità 2019, tabella di marcia per il ripasso per la seconda prova — Fonte: istock

Le date degli esami di maturità 2019 sono sempre più vicine: 19 e 20 giugno. Mancano circa due settimane alla prima prova e alla seconda. Inoltre, siccome la terza prova è stata abolita, cominceranno prima anche i colloqui orali (che quest'anno si svolgeranno senza tesina). 

Gruppo Facebook Maturità 2019: iscriviti al gruppo dei maturandi per trovare compagni d'avventura e confrontarti con altri maturandi sulle prove e sulla tesina

MATERIE MATURITÀ 2019: SECONDA PROVA

Per tutti i maturandi che saranno impegnati nell'esame di Stato è quindi giunta l'ora di ripassare in vista della seconda prova maturità 2019 che, altra novità della Riforma, sarà multidisciplinare. Rimangono due settimane, quindi, per ripassare completamente i programmi delle materie caratterizzanti scelte dal Miur per il secondo scritto. Non hai ancora idea di quali siano le materie della seconda prova? Ecco la lista completa

MATURITÀ 2019, ORGANIZZA IL RIPASSO

Come oraganizzare lo studio in vista della seconda prova maturità 2019 (soprattutto per evitare di incappare nella consueta ansia da prestazione)? Ecco i nostri consigli:

  • Individua tutti gli argomenti che devi studiare e fai una lista completa;
  • Dividi gli argomenti in parti più piccole;
  • Suddividi le porzioni di argomenti per i giorni che ti separano dalla seconda prova in modo da finire di ripassare qualche giorno prima del 20 giugno. Segna tutti questi piccoli argomenti in un calendario: ogni giorno, a fine giornata, segna sul calendario se hai completato tutti gli argomenti che ti eri prefissato o meno. 
  • Una volta ripassato tutto il programma, ripeti con gli amici e chiedi loro di spiegarti gli argomenti che trovi più difficili. 

Sappiamo che alla maturità 2019 manca pochissimo, ed è per questo che forse ti tornerà utile utilizzare un metodo di studio più veloce. Ecco i nostri consigli: