Maturità 2019, le scadenze di maggio

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, quali sono le date importanti del mese di maggio per l'esame di Stato

MATURITÀ 2019

Maturità 2019, scadenze di maggio
Maturità 2019, scadenze di maggio — Fonte: istock

Quali sono le date importanti della maturità 2019? A maggio ci sono diverse scadenze a cui tutti i maturandi devono prestare attenzione per l'esame di Stato. Entro il 15 maggio i docenti debono infatti predisporre il Documento del Consiglio di Classe, fondamentale per le commissioni d'esame e per la buona riuscita dei colloqui orali. 

Gruppo Facebook Maturità 2019: qui ci scambiamo consigli su tutte le prove dell'Esame di Stato e aiuto per la relazione alternanza scuola lavoro, iscriviti anche tu!

MATURITÀ 2019 MIUR

Che cos'è il documento del 15 maggio? È il documento in cui i vostri professori inseriscono i programmi svolti dai vostri professori, i progetti svolti nell'ambito di Cittadinanza e Costituzione e i percorsi svolti per l'alternanza scuola lavoro. Il documento dovrà poi essere visionato dall'intera commissione d'esame per predisporre i materiali delle buste dell'orale di maturità 2019

ESAME DI STATO 2019: CREDITI

Sempre entro il 15 maggio gli studenti devono presentare la documentazione relativa ai crediti formativi. I crediti formativi sono quelli derivanti dalle esperienze extra scolastiche, da non confondere con i crediti scolastici

NOMI COMMISSARI ESTERNI 2019

Entro la fine di maggio potrebbero uscire anche i nomi dei commissari esterni. È vero che il Miur, negli ultimi anni, ha sempre aspettato la prima settimana di giugno per la pubblicazione, ma noi crediamo che quest'anno i nomi dei docenti esterni della commissione potrebbero uscire con un po' di anticipo dato che il Ministero quest'anno non ha sempre rispettato le solite tabelle di marcia. 

Cosa sapere sul documento del 15 maggio e sull'orale dell'esame di Stato: