Maturità 2019: ecco quando scoprirai il tuo voto

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019: ecco quando escono i voti finali dopo l'orale. Quali sono le tempistiche e le modalità di consegna del diploma

MATURITÀ 2019

Maturità 2019, quando escono i voti finali
Maturità 2019, quando escono i voti finali — Fonte: istock

Lo step finale della maturità 2019 è quello dedicato al colloquio in cui gli studenti dovrano in primis scegliere una tra tre buste e partire dal materiale trovato all'interno di questa per collegarsi un po' a tutte le materie presenti in commissione d'esame. La seconda parte sarà dedicata all'esposizione del percorso di alternanza scuola lavoro e la terza alle attività svolte nell'ambito di Cittadinanza e Costituzione

CREDITI E VOTI MATURITÀ 2019

Una volta conclusi anche gli esami orali la commissione di maturità 2019 si riunisce per stabilite i voti finali. Vi ricordiamo che l'esame sarà valutato in centesimi, di seguito gli elementi che andranno a comporre il voto:

  • Prove scritte (max 20 punti ciascuna);
  • Orale (max 20 punti);
  • Crediti (40 punti).

Al termine dell'esame il rilascio dei diplomi può avvenire prima della chiusura della sessione d'esame - nel caso in cui siano pronti - o direttamente dopo la chiusura della sessione. Il voto finale, invece, deve essere pubblicato contemporaneamente per tutti i candidati di una classe nell'albo dell'istituto. Per gli studenti che non superano l'esame, invece, deve essere riportata la sola dicitura "Non diplomato". 

Voto maturità 2019: cosa sapere su Lode, punti bonus e conversione dei crediti