Maturità 2019: ecco quando saprai i voti delle prove scritte

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, ecco quando saprai come sono andate la prima e la seconda prova prima dell'inizio degli esami orali

MATURITÀ 2019: ESITI

Maturità 2019, ecco quando scoprirai i voti degli scritti
Maturità 2019, ecco quando scoprirai i voti degli scritti — Fonte: istock

Quando iniziano gli esami orali? Quando si sapranno i voti degli scritti? Ecco alcune delle domande che frullano nella testa dei maturandi in questo periodo - insieme con il grande classico: quali tracce escono in prima prova? Per quanto riguarda i voti delle prove scritte della maturità 2019, sappiamo che gli studenti li scopriranno prima dell'inizio degli esami orali. La pubblicazione delle valutazioni di prima e seconda prova devono infatti uscire almeno due giorni prima dell'inizio dei colloqui orali. Se per esempio i voti degli scritti venissero pubblicati lunedì 25 - per chi non ha anche la terza prova - gli orali comincerebbero due giorni dopo, quindi mercoledì 27

DATE ORALI MATURITÀ 2019

La data di inizio degli esami orali maturità 2019 potrebber quindi arrivare in anticipo proprio a causa dell'assenza della terza prova, ma dovrebbe essere distanziata di due giorni dalla data di pubblicazione dei voti degli scritti. Perché è importantissimo per gli studenti conoscere i voti della prima e della seconda prova? Perché la quarta fase del colloquio orale è proprio dedicata alla discussione sugli scritti del candidato. 

MATURITÀ 2019: PUBBLICAZIONE VOTI

Vi ricordiamo inoltre che alla fine della prima prova 2019 la commissione non inizierà subito la correzione - che quest'anno si fa secondo le griglie di correzione - dello scritto, ma deve aspettare il termine della seconda prova ministeriale. 

Scopri le ultime novità sull'esame di Stato: