Maturità 2019: Bussetti aggiunge una nuova traccia a quelle pronte. Studenti in rivolta

Di Redazione Studenti.

Maturità 2019, Bussetti ha fatto sapere che alle papabili tracce della prima prova ne ha affiunto una proprio in questi ultimi giorni

MATURITÀ 2019

Maturità 2019: Bussetti aggiunge una traccia alle papabili per la prima prova
Maturità 2019: Bussetti aggiunge una traccia alle papabili per la prima prova — Fonte: istock

Siamo agli sgoccioli e all'esame di maturità 2019 sembrano aggiungersi ancora novità: da una parte c'è l'appuntamento del 14 giugno alle ore 16 sui profili social del Miur per l'orale, dall'altra il Ministro Bussetti ha rivelato, durante la trasmissione radiofonica su Radio Rai 1 Un giorno da pecora, che ha aggiunto una traccia alle 12 papabili della prima prova di maturità 2019. Gli studenti del gruppo Facebook Maturità 2019 non hanno preso bene la notizia in un primo momento: quando hanno poi capito che la traccia aggiunta non modifica in nessun modo la struttura della prima prova - le tracce rimangono 7 - si sono ricreduti e qualcuno, ironizzando sull'esame, ha ipotizzato che fra dieci anni si ritroverà a rifare l'esame di Stato, proprio come nel film "Immaturi". 

ESAMI MATURITÀ 2019 MIUR

Al Ministro Bussetti la traccia è venuta in mente alle 5.30 del mattino ma ci rifletteva già da un po'. La sua idea si aggiunge alle altre 12 papabili tra cui il Miur sceglierà le 7 che entreranno ufficialmente nel testo della prima prova maturità 2019 il 19 giugno. Per essere più chiari: non ci sarà una traccia in più e tutto rimane esattamente come definito dal Ministero nell'ultimo anno. Semplicemente alle possibili tracce ne è stata aggiunta una. Dopo la fine della maturità 2019, se il Miur dovesse includere anche la traccia ideata dal Ministro, il Miur farà sapere effettivamente qual è il tema pensato da Bussetti in persona? Staremo a vedere! 

PRIMA PROVA MATURITÀ 2019

Preparati al primo scritto di maturità 2019 con le nostre guide: 

  • Traccia A, analisi del testo: secondo gli studenti la traccia di maturità più difficile. Ecco i nostri consigli per non farsi prendere dal panico
  • Traccia B, testo argomentativo: Una delle tracce più temute, ma che può dare grandi soddisfazioni se si padroneggia la materia. Allo studio devi pensarci tu, ma i consigli per strutturarla come si deve te li diamo noi
  • Traccia C, il tema di attualità: Considerata la traccia più semplice, nasconde in realtà delle insidie. Ecco come affrontarla al meglio

Scopri le ultime novità sull'esame di Stato: