Maturità 2019, a breve escono i nomi dei commissari esterni

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, i nomi dei commissari esterni potrebbero uscire prima del previsto. Ecco perché

MATURITÀ 2019

Maturità 2019, i nomi dei commissari esterni d'esame usciranno entro maggio?
Maturità 2019, i nomi dei commissari esterni d'esame usciranno entro maggio? — Fonte: istock

Mentre si aggiungono i tasselli alla maturità 2019 - nonostante manchino ormai poche settimane - gli studenti aspettano con ansia l'uscita dei nomi dei commissari esterni, i tre docenti che compongono la commissione d'esame. Negli anni precedenti il Ministero ha pubblicato i nomi dei docenti esterni sempre durante la prima settimana di giugno, ma quest'anno potrebbe anticipare l'uscita. 

NUOVA MATURITÀ 2019

Quest'anno il Miur potrebbe anticiparne la pubblicazione a fine maggio, dando così modo a studenti e docenti di prepararsi meglio alla prova orale. Secondo il sito di informazione Orizzontescuola.it i nomi dei commissari esterni potrebbero arrivare prima del previsto perché finora il Miur ha sempre anticipato le operazioni relative alla maturità 2019. Anche le materie della seconda prova - e quelle assegnate ai commissari esterni - sono state pubblicate dal Miur con anticipo rispetto alla solita tabella di marcia. Rivelare i nomi dei commissari esterni prima di giugno aiuterebbe i docenti a organizzarsi e gli studenti a prepararsi al meglio all'orale di maturità 2019. A proposito del colloquio si aspetta anche la pubblicazione da parte del Miur degli esempi dei materiali che le commissioni dovrebbero inserire nelle buste

A proposito del colloquio di maturità 2019 e della commissione, ecco le novità da conoscere: