Maturità 2019: cosa fare il giorno prima della prima prova

Di Maria Carola Pisano.

Giorno prima della prima prova 2019: a un giorno dalla maturità 2019, ecco come organizzare il tempo tra ripasso e svago

MATURITÀ 2019

Maturità 2019: cosa fare il giorno prima della prima prova d'esame
Maturità 2019: cosa fare il giorno prima della prima prova d'esame — Fonte: istock

È arrivato anche il giorno prima della prima prova maturità 2019: domani comincerà ufficialmente l'esame di Stato per tutti gli ammessi della quinta superiori. Come organizzare il tempo ora che siamo agli sgoccioli? Circa 24h ore sono quelle che ci separano dal primo scritto di italiano e i maturandi sono divisi: ripassare o svagarsi? Noi vi consigliamo di dedicare tempo a entrambe le attività. 

MATURITÀ 2019, PRIMA PROVA

Potreste suddividere la giornata del 18 giugno in due parti: durante la mattinata potreste dedicarvi a un veloce ripasso per la prima prova maturità 2019. Il tempo è ormai pochissimo, perciò dovrete ripassare alla svolta solo autori e argomenti delle possibili tracce: 

Ci sono tracce che per valide ragioni si possono escludere dal toto-esame di Stato 2019

TRACCE PRIMA PROVA MATURITÀ 2019

Quest'anno nella tipologia di analisi del testo ci sono ben due tracce - probabilmente una sarà di prosa e l'altra di poesia - e gli autori da ripassare sono quelli dal periodo postunitario in poi. Ecco come ripassarli velocemente: 

MIUR PRIMA PROVA 2019

Non limitarti a ripassare gli autori e a informarti sui temi d'attualità: per riuscire nella prima prova maturità 2019 è necessario anche conoscere la struttura e lo svolgimento di ogni singola traccia: 

  • Traccia A, analisi del testo: secondo gli studenti la traccia di maturità più difficile. Ecco i nostri consigli per non farsi prendere dal panico
  • Traccia B, testo argomentativo: Una delle tracce più temute, ma che può dare grandi soddisfazioni se si padroneggia la materia. Allo studio devi pensarci tu, ma i consigli per strutturarla come si deve te li diamo noi
  • Traccia C, il tema di attualità: Considerata la traccia più semplice, nasconde in realtà delle insidie. Ecco come affrontarla al meglio