Maturità 2019, i divieti che devi conoscere

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019: il Miur ha chiarito quali sono i divieti per l'utilizzo dei cellulari e della rete

MATURITÀ 2019

Maturità 2019: tutti i divieti da conoscere
Maturità 2019: tutti i divieti da conoscere — Fonte: istock

Solo una manciata di giorni ci divide dalla maturità 2019 e in rete sono molte le domande degli studenti che ancora non hanno chiare le modalità di svolgimento dell'esame (qui abbiamo risposto alle domande più frequenti degli studenti). Per evitare gravi provvedimenti, è bene anche dare un'occhiata alle regole imposte dal Ministero a cui è necessario attenersi durante lo svolgimento delle prove ministeriali, specie per l'uso di cellulari, altre apparecchiature elettroniche e uso della rete internet.

ESAMI MATURITÀ 2019: REGOLE MIUR

Durante lo svolgimento delle prove dell'esame maturità 2019 ai candidati è vietato:

  • Usare cellulari, smartphone, dispositivi di qualunque natura in grado di consultare file, di inviare fotografie, immagini. Le calcolatrici approvate dal Miur non fanno invece parte delle apparecchiature elettroniche vietate.
  • È vietato l'uso di altro genere di apparecchiature elettroniche portatili come palmari, pc portatili e altre che siano in grado di collegarsi all'esterno degli edifici scolastici con connessione wireless o alla normale rete telefonica. 

Cosa succede se ti beccano a usare il cellulare durante lo svolgimento degli scritti della maturità 2019? La conseguenza è la diretta esclusione dall'esame di Stato. I Presidenti e i commissari dell'esame devono assicurarsi che i candidati rispettino le norme e i divieti. 

MATURITÀ 2019: LE RESTRIZIONI NELL'USO DELLA RETE

Ci saranno restrizioni nell'uso della rete dall'interno dell'edificio scolastico durante i giorni della maturità 2019: i collegamenti alla rete da parte dei pc delle scuole saranno consentiti solo per i pc utilizzati:

  • Dal dirigente scolastico o da chi ne fa le veci;
  • Dal direttore dei servizi generali e amministrativi autorizzati dal Dirigente;
  • Dal referente o dai referenti di sede. 

Durante lo svolgimento della prima prova e della seconda prova di maturità deve essere disattivato il collegamento a internet di tutti gli altri pc, e dovranno essere rese inaccessibili le aule dedicate al laboratorio di informatica. A vigilare sul corretto uso della rete durante i giorni della maturità 2019 ci saranno la struttura informatica del Ministero e la Polizia delle comunicazione. 

Le ultime notizie sull'esame di Stato che devi conoscere: