Maturità 2019, cosa succede il 17 giugno

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, perché il 17 giugno è una giornata importante

MATURITÀ 2019, DATE

Maturità 2019: cosa succede il 17 giugno
Maturità 2019: cosa succede il 17 giugno — Fonte: istock

Le date importanti della maturità 2019 ormai le conosciamo bene: il 19 e il 20 giugno. Ma molti studenti non sanno che le pratiche dell'intero esame di Stato verranno avviate qualche giorno prima: esattamente luned' 17 quando i docenti delle commissioni si incontreranno per la riunione plenaria, con cui daranno avvio ufficiale alle pratiche della maturità 2019

ESAME MATURITÀ 2019 MIUR

La riunione plenaria si svolgerà a partire dalle ore 8:30 ed è qui che i commissari prenderanno importanti decisioni sullo svolgimento della maturità 2019 delle classi per le quali sono responsabili. La prima cosa che faranno i docenti sarà quella di comunicare gli eventuali assenti e, oltre alle altre operazioni strettamente legate alla commissione, prenderanno anche importanti decisioni per tutti gli studenti:

  • La commissione definisce, durante la riunione plenaria, l'ordine di successione di due classi/commissioni per le operazioni di valutazione degli elaborati;
  • la data di pubblicazione dei risultati.

L'appuntamento per i docenti impegnati nella maturità 2019 è quindi il 17 giugno alle ore 8:30. Agli studenti, in quel momento, resteranno esattamente ancora due giorni per ripassare gli argomenti e i papabili temi di prima e seconda prova

A qualche giorno dalla maturità 2019 è arrivato il momento dell'ultimo sforzo in termini di studio e sacrificio. Ecco qualcosa che vi aiuterà a ripassare con più facilità: 

Totoesame prima prova maturità 2019: anniversari storici, scientifici, artistici e di cultura generale da ricordare per il primo scritto

Riassunti, appunti e approfondimenti su tutti gli argomenti dell'ultimo anno da ripassare velocemente