Maturità 2019, al colloquio anche materiali non noti agli studenti

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, quali materiali al colloquio d'esame? Il Miur darà ulteriori informazioni a breve. Ecco cosa sapere

MATURITÀ 2019, ORALE

Orale maturità 2019: si attendono indicazioni sui materiali dal Miur
Orale maturità 2019: si attendono indicazioni sui materiali dal Miur — Fonte: istock

Una delle novità della maturità 2019 riguarda il colloquio dell'esame che, abolita ormai la tesina, prenderà avvio dal contenuto di una busta che il candidato potrà scegliere fra tre diverse. Come funzionano le buste, chi sceglie i materiali e come? La commissione, che si riunisce prima dell'inizio degli esami orali, deve predisporre materiali e documenti per un numero di buste pari al numero dei candidati e superiore di almeno due. Il giorno dell'esame, poi, il Presidente della commissione estrarrà tre buste tra le quali il maturando ne dovrà scegliere una. Dal materiale o documento estratto prenderà avvio l'esame orale. 

ESAME MATURITÀ 2019 MIUR

Per preparare gli insegnanti alla scelta delle buste e alla conduzione del colloquio di maturità 2019 il Miur ha organizzato degli incontri con i docenti e ha realizzato 24 slide di approfondimento con tutte le linee guida del colloquio. Tra gli aspetti da sottolineare per l'orale il Miur indica:

  • L'impostazione multidisciplinare;
  • La prima parte del colloquio in cui si chiede al candidatori con una situazione non nota, seppure strettamente attinente al percorso didattico svolto;
  • La commissaione sceglie materiali, non domande né elenchi di domande;
  • Il materiale scelto dovrebbe dare modo di sviluppare tematiche attinenti diverse discipline. 

Tra questi aspetti da sottolineare si legge che al candidato si chiede di confrontarsi con una situazione non nota. Qui sorgono le domande: i materiali predisposti dalla commissione dovranno riguardare tutti situazioni non note - ma attinenti al percorso di studio dei ragazzi? Oppure la scelta ricadrà su materiali più conosciuti e altri meno conosciuti? In questo caso alcuni studenti potrebbero partire svantaggiati rispetto ad altri. 

ESAMI DI STATO 2019: LE BUSTE PER IL COLLOQUIO

Secondo il sito tecnicadellascuola.it il Miur sta lavorando a una nota in cui darà maggiare indicazioni su tutto l'orale maturità 2019, e forse anche sui materiali da inserire nelle buste. Vi ricordiamo inoltre che proprio il Ministero, nelle FAQ sull'esame di Stato, aveva promesso di pubblicare esempi significativi delle tipologie di materiali simili a quelli che potrebbero essere proposti all'orale dalle singole commissioni. Queste indicazioni potrebbero aiutare docenti e studenti a impostare una sorta di simulazione del colloquio orale in vista dell'inizio degli esami. 

Cosa sapere sull'orale: