Per la Maturità 2018 torna Immaturi, stavolta come serie TV

Di Maria Carola Pisano.

Ripetere la Maturità 2018 sembra un incubo? Torna Immaturi e ci spiega l'ansia intorno all'Esame, tra lezioni, prove scritte e l'orale

TORNA IMMATURI PER LA MATURITà 2018

Immaturi, parte del cast della serie tv
Immaturi, parte del cast della serie tv — Fonte: ansa

Ripetere la Maturità è un incubo di molti studenti: anche dopo diversi anni, accade spesso di trovarsi in un sogno in cui dobbiamo affrontare, di nuovo e dall'inizio, l'intero Esame di Stato. Non è un sogno invece per gli Immaturi, i protagonisti della nuova serie tv in onda dal 12 gennaio 2018 su Canale 5. Dopo i due fortunati film sugli sventurati protagonisti alle prese, per la seconda volta, con l'Esame di Stato, arriva la serie tv.

C'è chi invece la Maturità 2018 la deve sostenere veramente: iscriviti al gruppo Facebook dei maturandi di quest'anno in cui potrai trovare consigli per le tesine, suggerimenti per le prove e tutte le notizie sull'Esame di Stato.

RIPETERE LA MATURITA': LA STORIA DEGLI IMMATURI

Il primo film del 2010, diretto da Paolo Genovese, vede 26 ex studenti classe 1970 ricevere una lettera dal Ministero della Pubblica Istruzione con cui si comunicava l'annullamento del loro diploma. Gli sfortunati Immaturi devono quindi ripetere la Maturità. Come da tradizione consolidata tra tutti i maturandi, è poi il momento del viaggio di Maturità: esce nel 2012 il film Immaturi - Il viaggio che vede i protagonisti impegnati in un'avventurosa vacanza in Grecia.

IMMATURI TORNA CON UNA SERIE TV

A partire dal 12 gennaio, per i fan del gruppo sfortunato di ex studenti, torna Immaturi, ma stavolta con una serie tv in onda su Canale 5. Le puntare saranno  8 e ritroveremo alcuni degli Immaturi dei film (Ricky Memphis, Maurizio Mattioli, Luca Bizzarri e Paolo Kessissoglu) più diverse new entry come Daniele Liotti e Nicole Grimaudo. La serie tv - da guardare assolutamente se sei uno studente dell'ultimo anno delle superiori per esorcizzare la Maturità 2018 - non sarà un sequel ma un rifacimento della storia degli ex studenti "immaturi" e terrorizzati dall'idea di sostenere l'Esame di Stato per la seconda volta. Non solo: i personaggi si troveranno anche a dover frequentare le lezioni del quinto anno, trovandosi quindi a doversi confrontare con i giovani di oggi, i veri maturandi.

Per i veri maturandi di quest'anno: ecco tutte le nostre guide che vi permetteranno di arrivare preparati alla Maturità 2018: