Maturità 2018: sedi di svolgimento delle prove

Di Maria Carola Pisano.

Dove si svolgono le prove della maturità 2018? Ecco le sedi per candidati interni ed esterni

MATURITA' 2018 DATE

Conosciamo le date della maturità 2018 ma non le sedi di svolgimento: se per i candidati interni questo è quasi scontato perché dovranno sostenere gli esami di maturità nel loro istituto di appartenenza, lo è meno per i candidati esterni che devono essere assegnati agli istituti statali e alle scuole paritarie secondo diverse regole.

Maturità 2018: sedi di svolgimento dell'esame
Maturità 2018: sedi di svolgimento dell'esame — Fonte: redazione

ESAME DI STATO 2018 SEDI

I candidati esterni affronteranno la maturità 2018 negli istituti statali e paritari a cui sono assegnati e quelli che hanno studiato presso scuole non statali e non paritarie non possono sostenere l'esame di Stato in scuole paritarie che dipendono dallo stesso gestore o che abbiano comunanza di interessi con le scuole in cui hanno studiato. Dove svolgeranno la maturità i candidati esterni? Le sedi d'esame sono quelle del comune di residenza indicato nella domanda di partecipazione e, in mancanza di questo, nella regione di appartenenza. 

L'assegnazione della sede d'esame per i candidati esterni è stabilita dal Direttore generale o dai Dirigenti degli Uffici scolastici regionali che devono anche verificare che i candidati abbiano i requisiti di ammissione. I candidati esterni devono inoltre superare gli esami preliminari per arrivare alla maturità 2018.

Sei un maturando? Allora starai sicuramente aspettando novità sull'uscita dei nomi dei commissari esterni maturità 2018! Ecco tutte le news e le possibili date di uscita: