Fisica maturità 2017: oggi simulazione nelle scuole?

Di Chiara Casalin.

Maturità 2017, in alcuni licei scientifici il 25 gennaio si svolgerà una simulazione della seconda prova di fisica. Ecco di cosa si tratta

MATURITA’ 2017: SIMULAZIONE DI FISICA

LEGGI L'AGGIORNAMENTO: MATERIE SECONDA PROVA MATURITA' 2017, SEGUI QUI LA PUBBLICAZIONE!

Anche se non è ancora arrivato l’annuncio delle materie della seconda prova di maturità , sul web imperversa un vero e proprio panico da Fisica. Online si possono trovare infatti voci che danno per certa l’uscita di questa materia, mentre altre sono sicure che uscirà matematica. Il risultato di questa confusione è che la preoccupazione dei maturandi dello scientifico aumenta in modo esponenziale!
Come sempre vi ricordiamo che tutte le ipotesi saranno confermate o smentite solo dall’annuncio ufficiale del Miur, quindi non disperate (noi continuiamo a incrociare le dita per matematica!). Nel frattempo, però, nelle scuole prosegue la preparazione ad un’eventuale seconda prova di fisica e mercoledì 25 gennaio 2017 in alcuni licei scientifici si svolgerà una simulazione ufficiosa.

SIMULAZIONE SECONDA PROVA FISICA ZANICHELLI

Fisica maturità 2017: domani simulazione nelle scuole?
Fisica maturità 2017: domani simulazione nelle scuole? — Fonte: istock

Parliamo di simulazione di fisica “ufficiosa” perché non è stata preparata dal Miur – come invece è successo gli anni scorsi – ma è fornita da Zanichelli, che ha redatto un testo con due problemi e 6 quesiti basandosi sugli esempi di tracce fornite in passato dal Ministero.
La simulazione metterà alla prova le conoscenze degli studenti sulla parte di programma dedicata all’Elettromagnetismo.
I professori potranno scaricare la traccia della simulazione di fisica di Zanichelli a partire dallo ore 7.00 del mattino, accedendo alla sezione "Risorse per l'insegnante".

SIMULAZIONE DI FISICA MIUR

Non tutti i licei scientifici, però, svolgeranno questa simulazione. Cosa può fare chi non affronterà questa traccia? Beh, un altro ottimo modo per fare un po’ di pratica prima della pubblicazione delle materie d'esame è di esercitarsi con le simulazioni della seconda prova di fisica del Miur pubblicate nei mesi scorsi.
Se siete preoccupati dall’idea che esca questa materia e volete mettervi alla prova con i testi messi a disposizione dal Ministero, allora cliccate sui link che vedete qui sotto e leggete gli esempi di traccia forniti per la maturità 2017 e per l'esame dell'anno scorso.