Materie seconda prova maturità 2023: informazioni ed elenco discipline caratterizzanti

Di Redazione Studenti.

Materie maturità 2023: le discipline caratterizzanti di tutti gli indirizzi di studio tra cui il Ministero individua quelle della seconda prova

MATERIE MATURITÀ 2023

Alla maturità 2023 ci saranno due prove scritte ministeriali e un orale. La seconda prova è il compito d'esane che ha per per oggetto parte delle materie caratterizzanti di ogni indirizzo di studio, come matematica e fisica per il Liceo Scientifico o come latino e greco per il Classico e queste vengono decise ogni anno dal Ministero. Le materie della seconda prova vengono decise e comunicate dal Ministero dell'Istruzione entro il mese di gennaio ogni anno.  

ELENCO MATERIE SECONDA PROVA MATURITÀ

Seconda prova maturità 2023: elenco materie caratterizzanti di ogni indirizzo di studio
Seconda prova maturità 2023: elenco materie caratterizzanti di ogni indirizzo di studio — Fonte: istock

La scelta delle materie da parte del MIUR non è operata casualmente ma segue un preciso regolamento: qui troverai tutte le materie possibili per la seconda prova tra cui il Ministero può scegliere.

MATERIE CARATTERIZZANTI SECONDA PROVA 2023

Elenco materie caratterizzanti di ciascun indirizzo di studio:

Licei

  • Liceo classico: latino e greco.
  • Liceo scientifico: matematica e fisica.
  • Liceo linguistico: Lingua e letteratura 1, 2 o 3.
  • Liceo delle scienze umane: il liceo delle scienze umane ha due indirizzi di studio e ognuno ha discipline caratterizzanti diverse. Per l'indirizzo tradizionale, la materia oggetto della seconda prova è solo Scienze Umane. Mentre per l'indirizzo economico-sociale le materie sono scienze umane e diritto ed economia politica.
  • Liceo artistico: ogni indirizzo ha una sola materia caratterizzante.
  • Liceo musicale e coreutico: dipende dall'indirizzo.

Istituti tecnici

Istituti Professionali

Di seguito, invece, le materie scelte dal MI l'anno scorso:

Cosa devi aspettarti dall'esame? Scoprilo con le nostre guide