Mappa concettuale sulla storia del popolo ebraico

Di Redazione Studenti.

Origini, caratteristiche, religione e storia del popolo ebraico. Focus specifico sulle vicende che li hanno visti protagonisti nei secoli

STORIA DEL POPOLO EBRAICO

Mappa di Israele durante il regno dei re
Mappa di Israele durante il regno dei re — Fonte: redazione

La storia del popolo ebraico (scarica qui la Mappa concettuale) è iniziata in Palestina, nel II millennio a.C.. Le prime fonti storiche che parlano del popolo d’Israele risalgono circa al 1200 a.C..

Per quanto riguarda la fase più antica della storia degli ebrei il racconto biblico non è storicamente affidabile.

Secondo le fonti storico-archeologiche, la cultura ebraica si è sviluppata nell’area degli attuali Israele, Palestina, Libano e Giordania, presso una società di pastori seminomadi, che parlavano una lingua semitica e vivevano suddivisi in clan e tribù.

Le prime tappe della storia degli ebrei:

  • L'istituzione del regno di Israele (intorno al 900 a.C.) e, in seguito, del regno di Giuda
  • La deportazione a Babilonia degli abitanti di Gerusalemme (VI sec. a.C.)

BIBBIA, MONOTEISMO E DIASPORA

Al periodo babilonese risalgono:

  • La scrittura dei primi libri della Bibbia;
  • L’origine del culto monoteista  di Yahweh;
  • La diffusione di riti tipici dell’ebraismo, (come la circoncisione e il riposo del sabato) e la volontà di mantenere intatta la propria identità, evitando di mescolarsi con altre genti e altre tradizioni;
  • La diaspora (la dispersione degli ebrei in tutto il bacino del Mediterraneo). Una delle caratteristiche particolari del popolo ebraico è l'aver mantenuto un’identità culturale ben definita nonostante la migrazione in molti luoghi diversi.
  • I primi libri della Bibbia, chiamati anche “Pentateuco” (“cinque libri”).

ELLENIZZAZIONE E CRISTIANESIMO

Fra il II e il I secolo a.C., anche gli ebrei, come gli altri popoli del Mediterraneo, furono coinvolti nel processo di ellenizzazione.

A questo periodo risale la traduzione della Torah dall’ebraico al greco, ad opera di un gruppo di dotti di Alessandria.

Nel I secolo a.C. i romani conquistarono la Giudea, facendone una provincia dell’impero.

Nel 70 d.C., per reprimere una rivolta scoppiata a Gerusalemme, l’esercito romano saccheggiò la città e distrusse il tempio. In seguito a ciò, moltissimi ebrei migrarono in altre città dell’impero. È allora che nasce e si diffonde il cristianesimo.

EBREI FRA TOLLERANZA E PERSECUZIONE

Nell’Europa altomedievale gli ebrei vissero in relativa tranquillità (come anche sotto l’impero islamico). Con l’inizio della stagione delle crociate, la Chiesa iniziò a perseguitarli.

Solo nel Settecento, con l’illuminismo, gli ebrei iniziarono a integrarsi sempre meglio nelle comunità degli stati nazionali europei.

Alla fine dell’Ottocento, tuttavia, era molto diffuso l’antisemitismo fondato su pregiudizi razziali.

Durante la seconda guerra mondiale, milioni di ebrei furono uccisi dal regime nazista. Dopo la guerra, le Nazioni Unite crearono lo stato di Israele in Palestina.

STORIA DEL POPOLO EBRAICO: MAPPA CONCETTUALE

Scarica la mappa concettuale sulla storia del popolo ebraico in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sulla storia del popolo ebraico

Mappa concettuale sulla storia del popolo ebraico
Mappa concettuale sulla storia del popolo ebraico — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino