Mappa concettuale sullo sfruttamento minorile

Di Redazione Studenti.

Cos'è il lavoro minorile e perché esiste? Mappa concettuale sullo sfruttamento del lavoro dei minori dalle origini ad oggi

SFRUTTAMENTO MINORILE

Cos'è lo sfruttamento del lavoro minorile?
Cos'è lo sfruttamento del lavoro minorile? — Fonte: getty-images

Nelle società preindustriali il lavoro dei bambini e degli adolescenti, accanto a quello adulto, era considerato normale perché era indispensabile per la propria sussistenza oppure per quella della famiglia.

La pratica dello sfruttamento dei minori (scarica qui la Mappa concettuale) aumentò durante l’età della Rivoluzione Industriale.

I ragazzi erano molto apprezzati dagli imprenditori perché permettevano loro di abbassare i costi di produzione (venivano pagati di meno rispetto agli adulti).

Gradualmente nel corso del XIX secolo si iniziò a prendere coscienza del fenomeno e ciò anche grazie alle denunce dei maggiori intellettuali dei paesi più industrializzati.

SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE, COS'È

Per sfruttamento del lavoro minorile si intende l’attività lavorativa svolta da persone con un’età inferiore rispetto a quella predisposta dalla legge.

SFRUTTAMENTO MINORILE, ABOLIZIONE

A fine Ottocento i paesi industrializzati iniziarono a promulgare provvedimenti per contrastare il fenomeno, come per esempio l’istituzione della scuola dell’obbligo gratuita e l’immissione di assegni familiari.

Il primo paese in assoluto a proibire il lavoro minorile fu la Svizzera con una legge federale sulle fabbriche del 1877.

Nel 1938 gli Stati Uniti d’America proibirono il lavoro minorile grazie all’impegno e alle attività di comitati statali.

Nel 1946 fu creata l’UNICEF, ente delle Nazioni Unite preposto a garantire i diritti dei minori.

SFRUTTAMENTO MINORILE OGGI

Secondo le stime attuali dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, sono ancora 160 milioni i ragazzi vittime dello sfruttamento minorile.

Localizzati principalmente in Africa, in Asia e in America del Sud i ragazzi sono impiegati nell’agricoltura, nel lavoro domestico, nell’industria, e addirittura soggetti al lavoro coatto (obbligatorio) o alla schiavitù.

L’appartenenza a classi sociali basse e povere sono le cause all’origine del fenomeno.

Oggi ad aggravare la situazione sono la crisi economica e gli effetti socioeconomici della pandemia da Covid-19, le quali hanno costretto molte famiglie con reddito basso a mandare i propri figli a lavorare.

SFRUTTAMENTO MINORILE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sullo sfruttamento minorile in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sullo sfruttamento minorile

Mappa concettuale sullo sfruttamento minorile
Mappa concettuale sullo sfruttamento minorile — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino