I nostri speciali

Mappe concettuali: schemi e riassunti

Mappa concettuale su Pier Paolo Pasolini

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale su Pier Paolo Pasolini: libri, opere, pensiero, poesie del grande scrittore e regista italiano del Novecento

PIER PAOLO PASOLINI VITA

Pier Paolo Pasolini: regista, scrittore, intellettuale italiano che ha lasciato un'impronta memorabile nel Novecento
Pier Paolo Pasolini: regista, scrittore, intellettuale italiano che ha lasciato un'impronta memorabile nel Novecento — Fonte: ansa

Pier Paolo Pasolini nasce a Bologna il 5 marzo 1922. Nel 1928 si trasferisce con la madre a Casarsa, in Friuli Venezia Giulia. Il padre è stato intanto arrestato per alcuni debiti.

Pasolini frequenta il liceo a Bologna dove comincia ad avvicinarsi alla letteratura e alla poesia. Si iscrive giovanissimo, a soli 17 anni, alla Facoltà di Lettere di Bologna, scoprendo nuove materie, come la filologia.

Tra il 1942 e il 1943 si trasferisce di nuovo a Casarsa per attendere la fine della guerra. Il 7 febbraio del 1945, Guido, il fratello diciannovenne, viene ucciso insieme ad altri 16 partigiani.

Nel 1950 si trasferisce con la madre a Roma e comincia a lavorare come insegnante in una scuola di Ciampino. Fa amicizia con Giorgio Caproni, Carlo Emilio Gadda e Attilio Bertolucci, grazie al quale firma il primo contratto editoriale per un'Antologia della poesia dialettale del Novecento.

Nel 1960: parte per l'India con Elsa Morante e Alberto Moravia.

Tra il 1º e il 2 novembre 1975 viene ucciso. La sua morte è ancora avvolta nel mistero.

PIER PAOLO PASOLINI, LIBRI

Ecco le opere principali, non poetiche, di Pier Paolo Pasolini:

  • 1955: Ragazzi di vita
    Ha come protagonisti i ragazzi del sottoproletariato urbano ed è ambientato a Roma nel dopoguerra. La sua caratteristica è l'utilizzo di un lessico gergale (dialetto romanesco) e il fulcro dell'opera è la vita di borgata.
  • 1959: Una vita violenta
    Pasolini comincia a lavorarci nel 1955 come proseguimento di "Ragazzi di vita", ma prima di darlo alle stampe verrà revisionato
    per eliminare le parti politicamente pericolose.
  • 1962: Il sogno di una cosa
    È la prima prova letteraria di Pasolini, che scrive questo romanzo tra il 1949 e il 1950 anche se lo pubblicherà più tardi. Si trovano già temi che gli saranno cari
  • 1968: Teorema
    Concepita inizialmente come opera teatrale, ne verrà tratto, poi, un film che verrà presentato al Festival di Venezia.
  • 1992: Petrolio (pubblicato postumo)
    La prima ideazione dell'opera risale al 1972. Pasolini ci lavora fino alla morte.

PIER PAOLO PASOLINI POESIE

Ecco le principali opere poetiche di Pier Paolo Pasolini:

  • 1942: Poesie a Casarsa
    Scritte in lingua friulana, sono state subito notate da Gianfranco Contini e da Alfonso Gatto
  • 1957: Le ceneri di Gramsci
  • 1961: La religione del mio tempo
    il tema centrale è il rapporto tra ideologia e poesia

PIER PAOLO PASOLINI, CINEMA

Pasolini esordisce nel cinema negli anni Cinquanta, prima come soggettista e sceneggiatore, poi come regista. I suoi film principali:

  • 1961: Accattone
  • 1964: Il Vangelo secondo Matteo
  • 1966: Uccellacci e uccellini
  • 1968: Teorema
  • 1971: Il Decameron

PIER PAOLO PASOLINI: TEMI E POETICA

I temi principali della poetica pasoliniana sono:

  • L'amore per la madre
  • La città di Roma
  • La critica alla borghesia e alla nascente società dei consumi

MAPPA CONCETTUALE PIER PAOLO PASOLINI

Scarica la mappa concettuale su Pier Paolo Pasolini in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale Pier Paolo Pasolini

Mappa concettuale Pier Paolo Pasolini
Mappa concettuale Pier Paolo Pasolini — Fonte: redazione

MAPPE CONCETTUALI PRONTE DA SCARICARE

Studia con le nostre mappe concettuali

Statuto Albertino | Benito Mussolini | Cesare Beccaria | Feudalesimo | Giosuè Carducci | Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello | Karl Marx | Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Gli Etruschi | Il Decameron | Giacomo Leopardi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La Shoah | Dante Alighieri | Pena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Espressionismo | Partenone | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Gabriele D'Annunzio | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | A Zacinto | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Seconda guerra mondiale | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola sicilianaEugenio Montale | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Età comunale in Italia | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | L'isola del tesoro