Mappa concettuale sulle pandemie nella storia

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale sulle pandemie nella storia: definizioni, cause, fattori di diffusione, protagonisti, eventi storici rilevanti

PANDEMIE NELLA STORIA

Quali sono state le principali pandemie nella storia?
Quali sono state le principali pandemie nella storia? — Fonte: istock

Iniziamo dalle definizioni: che differenza c'è fra epidemia e pandemia (scarica qui la Mappa concettuale)?

  • Epidemia
    Malattia contagiosa, causata da un microorganismo, che colpisce rapidamente tanti individui di una zona  geografica più o meno vasta.
  • Pandemia
    Dal greco 'pandēmía' 'tutto il popolo', comp. di pân ‘tutto’ e dêmos ‘popolo’.
    Epidemia con tendenza a diffondersi rapidamente attraverso vastissimi territori o continenti.

PANDEMIE: CAUSE E DIFFUSIONE

In tutte le epoche ogni pandemia ha cambiato il corso della storia: accompagnando o provocando guerre, migrazioni, crolli di imperi e di sistemi economici, spesso causando persecuzioni ideologiche.

Molte delle malattie che in passato hanno costituito delle epidemie, oggi sono state debellate grazie ai vaccini, come il vaiolo sconfitto ufficialmente dal 1977 e che fino a quella data aveva causato 500 milioni di vittime.All'origine di queste malattie vi è il salto di specie dagli animali, selvatici o di allevamento,  all'uomo attraverso mutazioni genetiche dei virus o batteri. Questo processo è detto zoonosi.

Fattori di diffusione

  • Spostamenti, viaggi e incontri di molte persone
  • Densità abitativa
  • Inadeguatezza delle norme igieniche

ESEMPI DI PANDEMIA

Ecco di seguito alcuni esempi di pandemie nella storia. I numeri di morti sono compresi in un range abbastanza vasto perché le fonti in alcuni casi sono discordanti:

  • Peste di Atene (430-429 a.C.)
    70-100 mila morti. Non si conoscono le cause. Causò la morte di Pericle, leader dell'egemonia ateniese.
  • Peste antonina (165-180 d.C.)
    5-10 milioni di morti. Si ritiene che si trattasse del vaiolo o del morbillo.
    È una delle cause che determinò l'inizio della fine politica e militare dell'Impero Romano.
  • Peste di Cipriano (251-270 d.C.)
    5-6 milioni di morti. Non si conoscono le cause. Uccise due imperatori (Claudio il Gotico e Ostiliano),  e i cristiani vennero accusati di essere gli untori.
  • Peste di Giustiniano (541-542 d.C. e varie ondate fino al 750 d.C.)
    50 -100 milioni di morti. Fu causata dal batterio 'Yersinia pestis' diffuso attraverso ratti e pulci.
    Provoco delle conseguenze economiche catastrofiche contribuendo a determinare la fine dell'impero d'Oriente e la caduta di Costantinopoli.
  • Peste nera (1346-1351)
    25-100 milioni di morti.  Fu causata dal batterio 'Yersinia pestis' diffuso attraverso ratti e pulci.
    La popolazione europea passò da 80 a 30 milioni di persone. Ciò determinò alcune importanti trasformazioni del mondo agricolo e l'introduzione di nuovi strumenti tecnico-meccanici. Molteplici furono i riferimenti in letteratura, come il 'Decameron' di Boccaccio, e nell'arte in genere.
  • Influenza spagnola (1918-1920)
    40-100 milioni di morti. Causata da un virus chiamato H1N1.
    Scoperta durante gli ultimi mesi della Prima Guerra Mondiale, fu chiamata così perché la Spagna era rimasta neutrale nella Grande Guerra e le informazioni sulla pandemia circolavano liberamente, a differenza degli altri paesi coinvolti nella lotta che cercavano di nascondere i dati.
  • HIV/AIDS (1981-in corso)
    32 milioni di morti. I virus dell'immunodeficienza umana causano un'infezione che, se non trattata, provoca la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).
    Sino al 1995 il malato di HIV era destinato a morire in poco tempo. Con il tempo la ricerca scientifica ha portato all'individuazione di nuovi farmaci sempre più efficaci.
  • Influenza “Suina”  (2009-2010)
    200 mila morti. Causata dal virus H1N1. È stata la prima pandemia del XXI secolo.
  • COVID-19 (2019- in corso)
    Al 27 maggio 2020 in tutto il mondo sono morte 345,752.
    Il Virus responsabile è denominato SARS-CoV-2 e la malattia da esso provocata è chiamata Covid-19.

MAPPA CONCETTUALE SULLE PANDEMIE NELLA STORIA

Mappa concettuale sulle pandemie nella storia

SCARICA QUI: Mappa concettuale sulle pandemie nella storia

Mappa concettuale sulle pandemie nella storia
Mappa concettuale sulle pandemie nella storia — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali

Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino

Letteratura

Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello  Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Il Decameron | Giacomo Leopardi  Dante Alighieri | Gabriele D'Annunzio | A Zacinto  | Eugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande Gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | Poema epico-cavalleresco | Carlo Goldoni | Letteratura umanistico-rinascimentale | Francesco Guicciardini | Orlando Furioso | Romanzo di formazione | Romanzo storico | Romanzo gotico  | Il cavaliere inesistente | Marcovaldo | Cesare Beccaria | Giosuè Carducci | Ciàula scopre la luna | La lupa | La roba | Cime tempestose | La fattoria degli animali | Il piccolo principe | Ludovico Ariosto | Torquato Tasso | Teatro del Seicento | Letteratura mistica femminile | Pietro Metastasio | Baldassarre Castiglione | Italo Calvino | Crepuscolarismo | Benedetto Croce | Vincenzo Monti | Satira