Mappa concettuale sulla letteratura nel Settecento

Di Redazione Studenti.

Letteratura nel Settecento: mappa concettuale sul Settecento in letteratura in Italia e in Europa fra Illuminismo e Arcadia

LETTERATURA NEL SETTECENTO, CONTESTO STORICO

Letteratura nel Settecento: mappa concettuale su autori e opere
Letteratura nel Settecento: mappa concettuale su autori e opere — Fonte: getty-images

Il contesto storico all'interno del quale si sviluppa la letteratura del Settecento parte dal 1713, anno della Pace di Utrecht, che sancisce la fine del dominio spagnolo in Italia.

Anni dopo, nel 1748, si ha invece la Pace di Aquisgrana, che vede un contesto leggermente differente:

  • In Piemonte regnano i Savoia
  • In Lombardia regnano gli Austriaci
  • Il Regno di Napoli e di Sicilia, dopo la lunga dominazione spagnola, nel 1738 passa nelle mani di Carlo III di Borbone
  • Venezia resta indipendente
  • Il Ducato di Parma passa ai Borbone
  • A Firenze non ci sono più i Medici, ma Francesco II di Lorena.

L'ACCADEMIA DELL'ARCADIA

Quella dell'Arcadia è una delle maggiori scuole letterarie del '700, un'accademia letteraria fondata a Roma nel 1690 da Giovanni
Vincenzo Gravina e Giovanni Mario Crescimbeni, che mira alla promozione dell'anti-barocchismo e della restaurazione classicistica.

I modelli di riferimento sono:

Secondo l'Accademia, lo stile deve essere lineare e semplice, privo di arricchimenti superflui.

ILLUMINISMO, COS'È

L'Illuminismo è un movimento culturale che fa appello ai "lumi" della ragione dell'uomo e della scienza come strumenti di lotta contro l'ignoranza e la superstizione dei secoli precedenti. L'unica cosa a cui bisogna affidarsi è la ragione.

I principali centri di diffusione dell'illuminismo, in Italia, sono Napoli e Milano. Tra gli esponenti più importanti dell'illuminismo c'è Cesare Beccaria, nonno di Alessandro Manzoni e autore di Dei delitti e delle pene, in cui propone l'abolizione della tortura e della pena di morte.

LETTERATURA DEL SETTECENTO, ESPONENTI PRINCIPALI

Ma quali sono gli esponenti principali della letteratura del Settecento?

  • Carlo Goldoni (1707-1793), la cui opera teatrale più importante è La locandiera
  • Giuseppe Parini (1729-1799), la cui opera più importante è Il Giorno, satira contro la nobilità
  • Vittorio Alfieri (1749-1803), i cui principi sui quali basa le sue opere sono patriottismo e classicismo. Esclusa qualche eccezione, le tragedie di Alfieri sono versioni italiane di quelle di Eschilo, Sofocle ed Euripide
  • Ugo Foscolo (1778-1827), rappresentante del preromanticismo, scrittore di romanzi (Ultime lettere di Jacopo Ortis, romanzo epistolare modellato su I dolori del giovane Werther di Goethe) e poesie: A Bonaparte liberatore, ode (1797) - A Luigia Pallavicini caduta da cavallo, ode (1800) - All'amica risanata, ode (1802) - Alla sera, sonetto (1803) - A Zacinto, sonetto
    (1803) - Alla Musa, sonetto (1803) - In morte del fratello Giovanni, sonetto (1803) - Dei sepolcri, carme (1807) - Le Grazie, poemetto incompiuto (1803-1827).

MAPPA CONCETTUALE LETTERATURA NEL SETTECENTO

Scarica il file in formato PDF: mappa concettuale sulla letteratura nel Settecento

SCARICA QUI: Mappa concettuale Letteratura nel Settecento

Mappa concettuale sulla letteratura nel Settecento
Mappa concettuale sulla letteratura nel Settecento — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali

Statuto Albertino | Benito Mussolini | Cesare Beccaria | Feudalesimo | Giosuè Carducci | Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello | Karl Marx | Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Gli Etruschi | Il Decameron | Giacomo Leopardi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La Shoah | Dante Alighieri | Pena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Espressionismo | Partenone | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Preistoria | A Zacinto | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Seconda guerra mondiale | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola sicilianaEugenio Montale | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Cesare Pavese | Decadentismo | Età comunale in Italia | Ermetismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | L'isola del tesoro