Mappa concettuale sulla Letteratura greca antica

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale sulla letteratura greca antica: schema facile con autori importanti, periodizzazione e opere da tenere a mente

LETTERATURA GRECA ANTICA

Quali sono le fasi della letteratura greca classica?
Quali sono le fasi della letteratura greca classica? — Fonte: redazione

La letteratura greca antica (scarica qui la Mappa concettuale) prende il via con il periodo arcaico. Il principale autore cui si attribuiscono le prime opere è Omero, che dà il via alla letteratura greca con la stesura dell'Iliade e l'Odissea tra il VIII-VII a. C. prende le mosse la letteratura greca.

La figura di Omero è molto discussa nel tempo.

Seguono poi gli autori lirici:

Esiodo, poeta antieroico, è autore di due libri:

  • Teogonia (sull'origine dell'universo e sulla genealogia degli dei.
  • Le opere e i giorni (vicende, virtù, vizi e fatiche degli uomini).

La lirica greca va dal VIII al V secolo a. C. Si segnalano diversi autori:

  • Archiloco di Paro
  • Semonide
  • Ipponatte

Ricordiamo poi le elegie patriottiche di Callino e Tirteo e le elegie gnomiche di Solone.

I due grandi lirici di Lesbo sono Alceo e Saffo.

Caratteri principali della letteratura greca:

  • Libertà e senso critico
  • Spontaneità e finezza
  • Lirismo e drammaticità

LETTERATURA GRECA: TEATRO

Tespi è considerato l'iniziatore tra il VI e il V secolo a. C.

La tragedia entra nella vita pubblica ateniese. Vengono indetti concorsi ufficiali tra i poeti che presentano un gruppo di tre tragedie e un dramma satiresco.

I maggiori tragediografi ateniesi del V secolo sono:

  • Eschilo
    Esprime il timore greco per il destino, la condanna dell'orgoglio, il senso religioso della vita.
  • Sofocle
  • Euripide

Il pessimismo è protagonista delle rappresentazioni.

La commedia antica nasce con Aristofane che compone circa 40 commedie. Egli appare come conservatore, avverso alla filosofia sofista.

Nella seconda metà del IV secolo a. C. si sviluppa la commedia borghese. Si riflettono intrecci più realistici, azione e dialogo sono predominanti.

Tra i commediografi c'è Menandro, autore ateniese che cerca di rispecchiare la realtà con uno stile naturale e in una lingua semplice.

LETTERATURA GRECA: PROSA

I primi scritti prosastici greci sono storici.

I principali autori:

  • Erodoto, autore di 9 volumi di Storie. Narra la geografia della Persia, dell'Egitto, degli Sciti, racconta degli scontri tra persiani e greci.
    Viene considerato il padre della storia, nonostante l'imprecisione di alcune informazioni.
  • Tucidide, si dedica alla ricostruzione critica dei fatti storici. Non vuole attrarre il lettore ma esporre semplicemente la verità dei fatti.
  • Senofonte, continuatore delle storie di Tucidide ma più debole.

LETTERATURA GRECA DI ETÀ IMPERIALE

La letteratura greca di età imperiale si apre con i maestri antichi del III secolo a. C. :

  • Asclepiade di Samo
  • Leonida di Taranto
  • Nosside

I secolo a. C. :

  • Meleagro di Gadara
  • Filodemo
    Grande sviluppo per la prosa, soprattutto storica.
  • Polibio di Megalopoli
    40 libri che sono uno studio autentico della crescita di Roma. Scrittura spoglia a livello letterario con uno stile pesante. Nasce un nuovo modo di fare storia, quello più scientifico.
  • Plutarco di Cheronea
    Caratterizzazione umana e morale del personaggio.

LETTERATURA GRECA ANTICA: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sulla letteratura greca antica in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sulla letteratura greca antica

Mappa concettuale sulla letteratura greca antica
Mappa concettuale sulla letteratura greca antica — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Letteratura

Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello  Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Il Decameron | Giacomo Leopardi  Dante Alighieri | Gabriele D'Annunzio | A Zacinto  | Eugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande Gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | Poema epico-cavalleresco | Carlo Goldoni | Letteratura umanistico-rinascimentale | Francesco Guicciardini | Orlando Furioso | Romanzo di formazione | Romanzo storico | Romanzo gotico  | Il cavaliere inesistente | Marcovaldo | Cesare Beccaria | Giosuè Carducci | Ciàula scopre la luna | La lupa | La roba | Cime tempestose | La fattoria degli animali | Il piccolo principe | Ludovico Ariosto | Torquato Tasso | Teatro del Seicento | Letteratura mistica femminile | Pietro Metastasio | Baldassarre Castiglione | Italo Calvino | Crepuscolarismo | Benedetto Croce | Vincenzo Monti | Satira