I nostri speciali

Mappe concettuali: schemi e riassunti

Mappa concettuale su La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Di Redazione Studenti.

Schema veloce su La coscienza di Zeno di Italo Svevo: mappa concettuale con trama del libro, personaggi e temi dell'opera

LA COSCIENZA DI ZENO, TRAMA

Italo Svevo, autore de La coscienza di Zeno
Italo Svevo, autore de La coscienza di Zeno — Fonte: ansa

Il protagonista de La coscienza di Zeno è Zeno Cosini, che ha deciso di smettere di fumare e che per farlo inizia un percorso di incontri con uno psicologo che gli consiglia di tenere un diario.

Nella prefazione il Dottor S., da cui Zeno è in cura, spiega che le pagine che si stanno per leggere non sono altro che gli appunti presi dal paziente, il quale ha interrotto la terapia proprio nel momento in cui cominciava a funzionare. Il romanzo, dunque, non è altro che la pubblicazione, da parte del dottore, del diario di vita che Zeno Cosini ha scritto.

Zeno Cosini è un inetto. In qualunque ambito della sua vita, nell'amore, a lavoro, in famiglia, si sente inadeguato.

SCHEDA LIBRO LA COSCIENZA DI ZENO: IL VIDEO

Se vuoi approfondire, ecco qui la nostra scheda libro su La coscienza di Zeno

LA COSCIENZA DI ZENO, TEMI PRINCIPALI

Ecco i temi principali che ruotano attorno all'opera di Svevo:

  • Il fumo
    In questo capitolo Zeno passa in rassegna tutti i tentativi (falliti) di smettere di fumare. L'ultima sigaretta si rivela non essere, ogni volta, davvero l'ultima.
  • La morte del padre
    Si ripercorre il rapporto conflittuale di Zeno e suo padre, un rapporto fatto di incomprensioni e silenzi.
  • La storia del suo matrimonio
    Zeno, desideroso di trovare moglie e di sistemarsi, si sposa con Augusta, l'unica delle quattro sorelle che accetta la sua proposta. Due lo rifiutano e l'altra è ancora una bambina.
  • La moglie e l'amante
    Sono due le figure femminili che ruotano intorno a Zeno: la moglie Augusta, dolce e premurosa, e l'amante Carla con la quale condivide principalmente una relazione basata sul desiderio fisico.

LA COSCIENZA DI ZENO DI SVEVO, CARATTERISTICHE E CONTESTO STORICO

Italo Svevo inizia a scrivere il romanzo poco prima della fine della I Guerra mondiale. Lo concluderà nel 1922 per darlo alle stampe nel 1923.

Il romanzo non riscuote subito successo. Quando James Joyce legge il libro, però, ne rimane affascinato e si impegna per diffonderlo.

Caratteristiche del romanzo:

  • Scritto in prima persona
  • Il narratore è interno
  • Utilizzo del monologo interiore
  • La storia non è raccontata in ordine cronologico

ITALO SVEVO, BIOGRAFIA BREVE

Il nome con cui si conosce è in realtà lo pseudonimo di Ettore Schmitz (Trieste, 19 dicembre 1861 – Motta di Livenza, 13 settembre 1928)

Italo Svevo ha scritto 3 romanzi:

  • Una vita (1893)
  • Senilità (1898)
  • La coscienza di Zeno (1923)

Svevo fu influenzato da Nietsche, Marx, Freud, Schopenhauer.

Ebbe la capacità di inserire questi spunti così contrastanti tra loro in un pensiero assolutamente coerente.

Italo Svevo non si occupò esclusivamente di letteratura. Fu impiegato di banca e poi dirigente nell'industria dei suoceri.

LA COSCIENZA DI ZENO, MAPPA CONCETTUALE

Scarica la mappa concettuale in formato PDF su La coscienza di Zeno, con trama, riassunto, personaggi, temi e curiosità

SCARICA QUI: Mappa concettuale La coscienza di Zeno

Mappa concettuale La coscienza di Zeno
Mappa concettuale La coscienza di Zeno — Fonte: redazione

MAPPE CONCETTUALI PRONTE DA SCARICARE

Studia con le nostre mappe concettuali

Statuto Albertino | Benito Mussolini | Cesare Beccaria | Feudalesimo | Giosuè Carducci | Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello | Karl Marx | Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Gli Etruschi | Il Decameron | Giacomo Leopardi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La Shoah | Dante Alighieri | Pena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Espressionismo | Partenone | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Gabriele D'Annunzio | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | A Zacinto | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anniEugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Età comunale in Italia | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Seconda guerra mondiale | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande gatsby | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | L'isola del tesoro