Mappa concettuale sulle invasioni barbariche

Di Redazione Studenti.

Migrazioni e invasioni nell'Impero romano: mappa concettuale sulle invasioni barbariche, con cronologia delle invasioni e popoli coinvolti

INVASIONI BARBARICHE

Le invasioni barbariche sono un momento fondamentale nella storia dell'Impero romano
Le invasioni barbariche sono un momento fondamentale nella storia dell'Impero romano — Fonte: getty-images

Con l’espressione invasioni barbariche (scarica qui la Mappa concettuale) si intende la serie di scorrerie che popoli accumunati dal non essere romani e definiti barbari compirono all'interno dei confini dell'Impero romano, dal 166 al 476 d.C. fino alla caduta della sua parte occidentale.

Il fenomeno si concluse con la formazione dei regni romano-barbarici e con la fine definitiva del Mondo Classico e l'entrata dell'Europa nel Medioevo.

Da queste grandi migrazioni e dai regni romano-barbarici nacquero nel Medioevo gli Stati da cui discendono nazioni come la Francia, la Germania e l'Inghilterra.

INVASIONI BARBARICHE E MIGRAZIONI

A partire dal II secolo d.C. lungo il confine dell'Impero romano, in latino limes, si venne a creare una situazione di continua conflittualità tra le popolazioni locali, le guarnigioni militari romane e le genti stanziate al di là dei confini, i Barbari.

Con il termine “barbari” venivano designati popoli molto diversi tra loro che erano uniti dal non essere romani.

Curiosità: gli storici francesi e italiani sono soliti parlare di “invasioni barbariche”, mentre gli storici tedeschi definiscono il fenomeno “migrazioni di popoli”.

PRIME INVASIONI BARBARICHE

Le incursioni del II-III secolo d.C. furono scorrerie a scopo di saccheggio. Nel II secolo Marco Aurelio iniziò a fronteggiare le prime invasioni.

Nel III secolo gli Alemanni superarono i confini di Roma.

A partire dal III secolo molti guerrieri barbari divennero soldati dell’Impero romano raggiungendo talvolta anche posizioni di rilievo.

CADUTA DELL'IMPERO ROMANO D'OCCIDENTE

Tra IV e V secolo le invasioni barbariche ebbero come scopo la formazione di veri e propri stanziamenti.

  • Nel 378 i Visigoti uccisero ad Adrianopoli l'imperatore romano d'Oriente Valente.
  • Nel 410 i Visigoti saccheggiarono Roma.
  • Nel 476 d.C. cadde l'Impero romano d'Occidente sotto i colpi del barbaro Odoacre.

NASCITA DEI REGNO ROMANO-BARBARICI

Dal 476 d.C. sorsero nell'ex Impero romano d'Occidente diversi regni romano-barbarici.

Alcuni esempi:

  • il regno dei Franchi tra il fiume Meno e il fiume Reno guidato da re Clodoveo;
  • il regno dei Visigoti in Gallia meridionale e in Spagna guidato dal re Alarico II che creò la Legge romana dei Visigoti;
  • il dominio dei Vandali in nord Africa che venne abbattuto nel 533 da Belisario.

INVASIONI BARBARICHE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sulle Invasioni barbariche in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sulle invasioni barbariche

Mappa concettuale sulle invasioni barbariche
Mappa concettuale sulle invasioni barbariche — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino