Mappa concettuale sulle invasioni barbariche

Di Redazione Studenti.

Migrazioni e invasioni nell'Impero romano: mappa concettuale sulle invasioni barbariche, con cronologia delle invasioni e popoli coinvolti

INVASIONI BARBARICHE

Le invasioni barbariche sono un momento fondamentale nella storia dell'Impero romano
Le invasioni barbariche sono un momento fondamentale nella storia dell'Impero romano — Fonte: getty-images

Con l’espressione invasioni barbariche (scarica qui la Mappa concettuale) si intende la serie di scorrerie che popoli accumunati dal non essere romani e definiti barbari compirono all'interno dei confini dell'Impero romano, dal 166 al 476 d. C. fino alla caduta della sua parte occidentale.

Il fenomeno si concluse con la formazione dei regni romano-barbarici e con la fine definitiva del Mondo Classico e l'entrata dell'Europa nel Medioevo.

Da queste grandi migrazioni e dai regni romano-barbarici nacquero nel Medioevo gli Stati da cui discendono nazioni come la Francia, la Germania e l'Inghilterra.

INVASIONI BARBARICHE E MIGRAZIONI

A partire dal II secolo d. C. lungo il confine dell'Impero romano, in latino limes, si venne a creare una situazione di continua conflittualità tra le popolazioni locali, le guarnigioni militari romane e le genti stanziate al di là dei confini, i Barbari.

Con il termine “barbari” venivano designati popoli molto diversi tra loro che erano uniti dal non essere romani.

Curiosità: gli storici francesi e italiani sono soliti parlare di “invasioni barbariche”, mentre gli storici tedeschi definiscono il fenomeno “migrazioni di popoli”.

PRIME INVASIONI BARBARICHE

Le incursioni del II-III secolo d. C. furono scorrerie a scopo di saccheggio. Nel II secolo Marco Aurelio iniziò a fronteggiare le prime invasioni.

Nel III secolo gli Alemanni superarono i confini di Roma.

A partire dal III secolo molti guerrieri barbari divennero soldati dell’Impero romano raggiungendo talvolta anche posizioni di rilievo.

CADUTA DELL'IMPERO ROMANO D'OCCIDENTE

Tra IV e V secolo le invasioni barbariche ebbero come scopo la formazione di veri e propri stanziamenti.

  • Nel 378 i Visigoti uccisero ad Adrianopoli l'imperatore romano d'Oriente Valente.
  • Nel 410 i Visigoti saccheggiarono Roma.
  • Nel 476 d. C. cadde l'Impero romano d'Occidente sotto i colpi del barbaro Odoacre.

NASCITA DEI REGNO ROMANO-BARBARICI

Dal 476 d. C. sorsero nell'ex Impero romano d'Occidente diversi regni romano-barbarici.

Alcuni esempi:

  • il regno dei Franchi tra il fiume Meno e il fiume Reno guidato da re Clodoveo;
  • il regno dei Visigoti in Gallia meridionale e in Spagna guidato dal re Alarico II che creò la Legge romana dei Visigoti;
  • il dominio dei Vandali in nord Africa che venne abbattuto nel 533 da Belisario.

INVASIONI BARBARICHE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sulle Invasioni barbariche in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sulle invasioni barbariche

Mappa concettuale sulle invasioni barbariche
Mappa concettuale sulle invasioni barbariche — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino