Mappa concettuale sull'Inquisizione

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale sull'Inquisizione con focus su Tommaso Campanella e Giordano Bruno: storia, metodi, protagonisti della Santa Inquisizione

INQUISIZIONE

Come funzionava il Tribunale dell'Inquisizione?
Come funzionava il Tribunale dell'Inquisizione? — Fonte: getty-images

Il tribunale dell'Inquisizione nasce tra il XII e XIII secolo, con il Concilio lateranense III del 1179, dove Gregorio IX rende permanenti i tribunali dell'Inquisizione (scarica qui la Mappa concettuale).

Viene affidata la presidenza ai frati domenicani, e dal 1246 la presidenza si estende anche ai frati francescani.

Nel XIII secolo i tribunali si diffondono in tutta Europa.

L'attività dei tribunali si indebolisce fino ad estinguersi intorno al XV secolo.

Papa Paolo IV Carafa opera una Restaurazione della Chiesa attraverso una battaglia feroce contro gli eretici, ma non solo:

  • Perseguita gli ebrei ed istituisce il ghetto di Roma.
  • Riorganizza la censura sulla stampa.
  • Elabora i criteri dell'Indice dei libri proibiti, un catalogo contenente tutti i titoli dei libri contro il cattolicesimo. Il primo viene redatto nel 1559, poi aggiornato in modo meno rigido da papa Pio IV. Con questi criteri può essere proibita la lettura integrale o parziale di un libro.
  • Intensifica il lavoro della polizia per contrastare la diffusione clandestina di opere proibite.

IL SANT'UFFIZIO

Papa Paolo III (che convoca il Concilio di Trento) e il cardinale Carafa rinvigoriscono il tribunale dell'Inquisizione, in lotta contro l'eresia e la stregoneria. La scomunica non è più un'arma efficace.

Di grande ispirazione è il successo ottenuto dall'Inquisizione spagnola, famosa per la durezza dei suoi metodi, per i roghi e condanne eseguiti.

Nasce la Congregazione del Sant'Uffizio, che ha giurisdizione assoluta in materia di fede nei territori cristiani e gestisce tutti i tribunali inquisitori ad esclusione di quelli spagnoli, autonomi da Roma.

L'INQUISIZIONE SPAGNOLA

L'Inquisizione spagnola viene istituita nel 1478 da papa Sisto IV. Alcune caratteristiche:

  • Non dipende dal Papa ma dalla corona spagnola.
  • La giurisdizione copre tutti i territori della corona.
  • Ha il compito di verificare la reale conversione degli ebrei al cattolicesimo.

Nel 1531 in Portogallo si istituisce un tribunale dell'Inquisizione sul modello spagnolo.

INQUISIZIONE: PROCEDURE

Come funziona l'Inquisizione?

  • Una denuncia, un'inchiesta portano all'arresto.
  • L'accusato deve dimostrare la propria innocenza.
  • L'inquisitore deve ottenere per mezzo dell'interrogatorio una confessione.
  • In caso contrario si procede con la tortura.
  • Ottenuta la confessione l'imputato è condannato.

Le pene sono varie:

  • Abiura pubblica;
  • Imposizione di penitenze o pellegrinaggi;
  • Confisca dei beni;
  • Carcere;

Se il condannato è recidivo, viene condannato a morte.

INQUISIZIONE: CONDANNATI

Ci sono due celebri condannati dell'Inquisizione: Tommaso Campanella e Giordano Bruno.

Tommaso Campanella, autore de La Città del Sole, propone un'idea per cui la società possa ordinarsi su aspetti comunistico-ascetici in una monarchia universale dove la Chiesa garantisce la pace sociale.

In Calabria prova a concretizzare il suo ideale di società ma viene arrestato, torturato e processato.

Si salva fingendosi pazzo ma deve rimanere in prigione per 27 anni.

Giordano Bruno è un frate domenicano che entra in contrasto con la Chiesa per dure critiche ad alcuni aspetti della religione cattolica.

La sua filosofia, influenzata dalla rivoluzione copernicana, ricerca nuove verità oltre ogni schematismo confessionale.

L'idea cardine è l'infinitezza del mondo nel tempo e nello spazio. È aperto al dialogo con i protestanti.

Abbandona la tonaca e fa diversi viaggi (Germania, Inghilterra, Parigi, Tolosa, Ginevra).

Viene denunciato all'Inquisizione dal nobile Mocenigo, subisce la tortura e un duro processo.

Viene giustiziato nella piazza di Campo de' fiori a Roma (1600).

INQUISIZIONE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sull'Inquisizione in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sull'Inquisizione

Mappa concettuale sull'Inquisizione
Mappa concettuale sull'Inquisizione — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino