Mappa concettuale su Il sistema periodico di Primo Levi

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale su Il sistema periodico di Primo Levi: trama del libro, personaggi, temi dei racconti e sintesi per capitoli

IL SISTEMA PERIODICO, PRIMO LEVI

Primo Levi, autore de Il sistema periodico
Primo Levi, autore de Il sistema periodico — Fonte: getty-images

Il sistema periodico (scarica qui la Mappa concettuale) è un libro di racconti senza alcuna linearità scritto da Primo Levi.

La trama è guidata dalla memoria dell'autore. La struttura è ad intreccio, ricca di analessi e prolessi.

La sintassi è caratterizzata da ipotassi, registro medio, lessico semplice. Contiene termini tecnici del settore scientifico ma anche termini derivanti dal latino, tedesco, ebraico. La prima edizione risale al 1975.

IL SISTEMA PERIODICO, PERSONAGGI

I personaggi del libro, in breve:

  • Primo Levi
    Giovane timido e sfiduciato. Al liceo adotta la chimica come verità assoluta. Durante il suo stazionamento nel lager registra ogni particolare di quel mondo
  • Sandro
    Amico di Primo Levi. Taciturno e isolato, prova un grande amore per la montagna. Durante l'estate fa il pastore di pecore.
  • Enrico
    compagno di liceo di Primo. Per lui, la chimica è solo fonte di guadagno. Sincero e testardo.
  • Dottor Martini
    Commendatore svizzero, sessanta anni, tarchiato e pelato. Proprietario della Wander, fabbrica svizzera di medicinali.
  • Emilio
    Amico di Levi e lo convince a lasciare il lavoro nella fabbrica di vernici. Cambia lavoro ogni sei mesi, pieno di iniziativa.

IL SISTEMA PERIODICO, SINTESI PER CAPITOLI

Ogni capitolo del libro ha il nome di un elemento. Vediamoli:

I ARGON
Primo narra le abitudini, lo stile di vita, del mondo ebraico fuso con quello piemontese. Descrive gli antenati nobili come l'argon e come esso sfuggono dai contatti con individui diversi.

II IDROGENO
Primo frequenta il liceo e inizia a fare i suoi primi esperimenti nel laboratorio del fratello di Enrico. Primo durante un processo di elettrolisi fa esplodere una boccia di idrogeno con un fiammifero

III ZINCO
All'università Primo segue le lezioni di chimica generale del professor P. Durante un esperimento conosce Rita, da cui era attratto già da tempo.

IV FERRO
Mussolini ha occupato l'Albania, Primo entra nel corso del secondo anno del professor D.

Conosce Sandro e tra i due nasce una grande amicizia.

V POTASSIO
Gli ebrei come Primo si riuniscono nella scuola della legge e qui tutte le certezze sembrano svanire. Diventa assistente di un giovane insegnante. Si occupa di chimica, purifica il benzene.

VI NICHEL
Primo riceve una visita di un tenente che gli propone un lavoro come chimico in un laboratorio presso una cava d'amianto. Qui estrae una piccola percentuale di nichel dai residui della lavorazione principale

VII PIOMBO
Protagonista è un discendente della dinastia dei Rodmund, famiglia di cercatori di piombo. Egli trova un grosso giacimento, lo vende e viaggia verso terre più calde. Qui verrà a conoscenza di un'isola di nome Icnusa, ricca di ogni tipo di metallo e abitata da strani esseri. Rodmund si stabilisce, compra degli schiavi e fonda un villaggio.

VIII MERCURIO
Il caporale Abrahams viene mandato su un'isola chiamata Desolazione per controllare un uomo (Napoleone) affinché non scappasse. A missione conclusa il caporale decide di rimanere a vivere su quell'isola. Dopo due anni arrivano due condannati, Willem ed Hendrik e dopo due mesi due naufraghi.
Tutti sono attratti dalla moglie del caporale ma dopo la scoperta di un grande giacimento di mercurio, riescono a vendere il metallo e comprarsi altre 4 donne.

IX FOSFORO
Primo si rende conto che il lavoro nelle cave è inutile.  Decide di andare a lavorare in una fabbrica farmaceutica per cercare rimedio al diabete. Qui conosce Loredana, sua segretaria. Si innamora di Giulia ma lui la aiuta a tornare insieme con il suo ragazzo. Dopo pochi mesi la ragazza si sposa.

X ORO
Primo vive a Milano con sei amici torinesi. Essi scrivono poesie come se non ci fosse la guerra. Poi acquisiranno una coscienza politica. Primo scende in campo con i partigiani ma poi viene catturato.

XI CERIO
Primo si trova nel campo di Auschwitz e lavora come chimico per la fabbrica della Buna. Ruba dal laboratorio qualsiasi cosa, come le barrette di ferro-cerio, con cui fabbricare accendini. Vende accendini e riesce a guadagnare viveri per sopravvivere. L'amico Alberto muore nella marcia di ritorno.

XII CROMO
Primo si trova a pranzo con amici e si raccontano episodi di vita vissuta.

XIII ZOLFO

XIV TITANIO

XV AZOTO
Entra in fabbrica il proprietario di un'azienda di cosmetici a rischio fallimento. Primo potrebbe risolvere il problema inserendo un ingrediente che evitava la precoce dilatazione del rossetto dopo l'applicazione. Ma questo ingrediente (assolana) non viene ritrovato.

XVI STAGNO
Primo guadagna fondendo lo stagno per i suoi pochi clienti. Con Emilio aprono un nuovo laboratorio nella casa dei genitori.

XVII ARGENTO
Primo viene invitato ad una cena da Cerrato. I due parlano a lungo e Primo ammette di voler scrivere un libro sulla loro professione.

XVIII VANADIO

XIX CARBONIO
Primo rivela l'intento del libro: semplicemente la storia di un mestiere, il chimico. Conclude descrivendo tutti i possibili percorsi di un atomo di carbonio.

IL SISTEMA PERIODICO: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale su Il sistema periodico in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale su Il sistema periodico

Mappa concettuale su Il sistema periodico
Mappa concettuale su Il sistema periodico — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte