Mappa concettuale su Francesco Guicciardini

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale su Francesco Guicciardini, scrittore fiorentino alla corte dei Medici nel Rinascimento e autore della Storia d'Italia

FRANCESCO GUICCIARDINI: BIOGRAFIA

Francesco Guicciardini
Francesco Guicciardini — Fonte: getty-images

Nasce a Firenze il 6 marzo 1483 da una nobile famiglia fiorentina. Dopo una prima formazione umanistica studia giurisprudenza a Firenze e in altre città italiane. Ecco un breve schema della sua vita, anno per anno 8scarica qui la Mappa concettuale):

  • 1505: è dottore in diritto civile
  • 1508: sposa Maria Salviati che appartiene ad una famiglia politicamente influente
  • 1508-1516: lavora per lo Stato di Firenze, prima per la Repubblica, poi per i Medici --> Discorso di Logrogno (1512)
  • 1516-1527: lavora per la curia pontificia, prima per Leone X, poi per Clemente VIII
  • 1516-1521: è governatore di Modena e poi di Reggio
  • 1522: è governatore di Parma, che difende dalle truppe francesi
  • 1524: assume la presidenza del governo della Romagna
  • 1527-1530: ritiro a vita privata
  • 1526: collabora con il papa a formare la Lega di Cognac contro gli spagnoli --> Dialogo sul reggimento di Firenze: prende posizione sia contro il regime democratico popolare, sia contro la tirannia. Lo stesso tema si era ritrovato nel Discorso di Logrogno del 1512
  • 1531-1536: lavora di nuovo per la curia e per i Medici
  • 1531-1534: governatore di Bologna
  • 1537-1540: in ritiro nella villa di Santa Margherita in Montici
  • 1540: muore il 22 maggio a Santa Margherita in Montici

FRANCESCO GUICCIARDINI, OPERE

Tre sono le opere per cui si ricorda Francesco Guicciardini:

  • Considerazioni intorno ai Discorsi di Machiavelli sopra la prima Deca di Tito Livio (1529)
    Mentre Machiavelli tende a stabilire regole universali, secondo Guicciardini non esistono ricette universali, bisogna valutare caso per caso
  • Ricordi (1530)
    Il termine significa “avvertimenti, ammonimenti che è opportuno ricordare”. L'opera rimanda al genere delle scritture familiari di tradizione mercantesca fiorentina.
    Ha una struttura aperta e frammentaria che riflette la complessità del reale
    Due sono le parole-chiave: «discrezione» lat. discretio, -onis (separazione, distinzione) indica la capacità di distinguere caso da caso, e «particulare»
  • Storia d'Italia
    Si tratta dell'unica opera che Guicciardini destinò alla pubblicazione.
    Guicciardini si trova in un momento di sfiducia personale derivata dalla situazione politica (sacco di Roma del 1527 e sconfitta della Lega di Cognac del 1530).
    L'opera narra la storia italiana nelle sue correlazioni con quella europea dal 1492 al 1534 ed è suddivisa in 20 libri.
    A differenza della storiografia umanistica dove spesso vi è la celebrazione di una qualche parte politica, l'impegno storiografico di Guicciardini obbedisce solo alla logica della conoscenza. Profonda l'analisi psicologica dei personaggi.

FRANCESCO GUICCIARDINI MAPPA CONCETTUALE

Scarica il file in formato PDF con la mappa concettuale su Francesco Guicciardini

SCARICA QUI: Mappa concettuale Francesco Guicciardini

Mappa concettuale Francesco Guicciardini
Mappa concettuale Francesco Guicciardini — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali

Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino

Letteratura

Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello  Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Il Decameron | Giacomo Leopardi  Dante Alighieri | Gabriele D'Annunzio | A Zacinto  | Eugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande Gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | Poema epico-cavalleresco | Carlo Goldoni | Letteratura umanistico-rinascimentale | Francesco Guicciardini | Orlando Furioso | Romanzo di formazione | Romanzo storico | Romanzo gotico  | Il cavaliere inesistente | Marcovaldo | Cesare Beccaria | Giosuè Carducci | Ciàula scopre la luna | La lupa | La roba | Cime tempestose | La fattoria degli animali | Il piccolo principe | Ludovico Ariosto | Torquato Tasso | Teatro del Seicento | Letteratura mistica femminile | Pietro Metastasio | Baldassarre Castiglione | Italo Calvino | Crepuscolarismo | Benedetto Croce | Vincenzo Monti | Satira