Mappa concettuale su Francesco Bacone

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale su Francesco Bacone: pensiero, vita e opere del filosofo inglese famoso per aver elaborato il concetto di Idola

FRANCESCO BACONE

Francesco Bacone
Francesco Bacone — Fonte: getty-images

Francis Bacon (italianizzato Francesco Bacone) nacque a Londra il 22 gennaio 1561.

A dodici anni diventa studente della prestigiosa università di Cambridge. Successivamente frequenta la rinomata scuola di giurisprudenza Gray’s Inn di Londra, trampolino di lancio verso l’ascesa alla carriera politica, che insieme al riconoscimento economico raggiunge l’apice sotto il regno di Giacomo I.

Nel 1621 viene accusato di corruzione e la sua carriera politica subisce un arresto.

Tra le sue opere più celebri ricordiamo ‘Nuova Atlantide’ e l’ ‘Instauratio magna’. Di quest’ultima realizza adeguatamente solo il ‘Novum Organum’.

Morì di polmonite a sessantacinque anni nel 1626 (scarica qui la Mappa concettuale).

IL NOVUM ORGANUM

Secondo Bacone la scienza non deve assumere le caratteristiche di un sapere puramente teorico e astratto ma, al contrario, deve essere posta al servizio dell’uomo.

«Sapere è potere», scrive Bacone, che equivale a dire: solo se conosciamo realmente le cause che generano i fenomeni possiamo intervenire su di essi e volgerli a nostro favore.

La scienza deve basarsi su un metodo rigoroso, un novum organum (un nuovo strumento) in grado di giungere non a “principi approssimativi ma principi veri”.

Affinché la scienza possa precedere verso un totale rinnovamento è necessario:

  • sgomberare la mente da quelle che Bacone chiama le “anticipazioni della natura”, ovvero nozioni errate e pregiudizi (gli idola);
  • procedere verso le “interpretazioni della natura”, cioè il vero sapere.

LE ANTICIPAZIONI DELLA NATURA O IDOLA

Il primo passo verso la scoperta della verità consiste nel riconoscere le false nozioni, i pregiudizi, chiamati idola, che secondo il filosofo sono di quattro tipi:

  • idola tribus (gli idoli della tribù)
    sono quelle anticipazioni, dettate dalla nostra impossibilità di afferrare completamente i misteri della natura, comuni a tutto il genere umano;
  • idola specus (idoli della spelonca)
    sono le anticipazioni proprie dei singoli individui generate dalla propria educazione;
  • idola fori (idoli del foro o del mercato)
    sono le ambiguità che si radicano in noi attraverso il linguaggio;
  • idola theatri (gli idoli del teatro)
    sono le false nozioni derivanti dai sistemi filosofici.

LE INTERPRETAZIONI DELLA NATURA O METODO

Sgomberato il campo dai pregiudizi e dalle nozioni errate, si può procedere al vero studio della natura, o meglio all’individuazione delle cause che sono all’origine dei fenomeni. Queste cause sono chiamate da Bacone “forme”.

Per arrivare alla definizione delle forme Bacone definisce il metodo dell’“induzione per eliminazione” che prevede:

  • la raccolta di tutti i dati;
  • la costruzione delle tavole (di presenza, assenza e dei gradi);
  • la formulazione di una prima ipotesi;
  • la verifica dell’ipotesi attraverso una serie di esperimenti (istanze prerogative), sino ad arrivare al più importante (istanza cruciale) che, se conferma la tesi formulata, rintraccia la vera natura del fenomeno.

FRANCESCO BACONE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale su Francesco Bacone in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale su Francesco Bacone

Francesco Bacone
Francesco Bacone — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Storia, filosofia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400 | Leonardo da Vinci | I Medici | Nascita della filosofia | Erodoto | Aristotele 1 e 2 | Seneca | Socrate | Parmenide | Giordano Bruno | Erasmo da RotterdamSant'Agostino