Mappa concettuale su Il cavaliere inesistente di Italo Calvino

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale su Il cavaliere inesistente di Italo Calvino, parte della trilogia I nostri antenati. Trama, personaggi e significato

IL CAVALIERE INESISTENTE

Italo Calvino
Italo Calvino — Fonte: getty-images

Il cavaliere inesistente è il terzo capitolo della trilogia araldica dell'autore Italo Calvino (1923-1985). Pubblicato nel 1959, il romanzo fa parte della trilogia 'I nostri antenati', composta da 'Il visconte dimezzato' del 1952 e 'Il barone rampante' del 1957.

IL CAVALIERE INESISTENTE, PERSONAGGI

I personaggi del cavaliere inesistente sono:

  • Agilulfo
    è il cavaliere inesistente che vive solo grazie alla sua forza di volontà
  • Gurdulù
    è lo scudiero privo di coscienza che si contrappone all’assoluto “non essere” di Agilulfo
  • Bradamante
    è la narratrice della vicenda
  • Rambaldo
    è il giovane innamorato di Bradamante che trova in Agilulfo sia un sostegno che un rivale in amore
  • Torrismondo
    è il giovane ragazzo che ferisce nell’orgoglio il cavaliere Agilulfo

IL CAVALIERE INESISTENTE, TRAMA

La vicenda è ambientata all'epoca delle Crociate contro gli infedeli e ruota intorno a due figure principali: Agilulfo e Gurdulù. Agilulfo è il cavaliere inesistente che esiste solo attraverso la forza di volontà e la sua ricerca della perfezione. Gurdulù esiste veramente ma è privo di coscienza. Il terzo protagonista è Rambaldo, un giovane cavaliere desideroso di vendicare la morte del padre per mano di un pagano.

Durante una battaglia Rambaldo viene salvato da un misterioso cavaliere che si scopre essere una bellissima donna: Bradamante. Rambaldo si innamora di Bradamante che è a sua volta innamorata di Agilulfo. La vicenda si sblocca con la comparsa di un nuovo personaggio, Torrismondo.

Torrismondo afferma di essere figlio di Sofronia, una donna salvata molti anni prima da Agilulfo. Grazie al salvataggio della vergine Sofronia, Agilulfo aveva conquistato il titolo di cavaliere ma la testimonianza di Torrismondo metteva a rischio il titolo nobiliare di Agilulfo perché, affinché un cavaliere ricevesse il titolo, la fanciulla portata in salvo doveva essere vergine.

Agilulfo, colpito nella sua identità di cavaliere, parte alla ricerca di Sofronia, seguito da Bradamante, Rambaldo e Torrismondo. Una volta trovata Sofronia, Torrismondo scopre di non essere veramente suo figlio e se ne innamora perdutamente. Sofronia e Torrismondo si sposano al cospetto di Carlo Magno.

Ma Agilulfo non scoprirà mai la verità su Sofronia e, credendo di aver perso l’onore, sparisce, lasciando la sua armatura al giovane Rambaldo. Bradamante, sconvolta per la perdita, si rifugia in convento e infine Bradamante decide di accettare l’amore di Rambaldo.

IL CAVALIERE INESISTENTE, ANALISI

Il romanzo rappresenta la riflessione dell’autore sul mancato rapporto tra la realtà contemporanea e l’uomo, i protagonisti del romanzo sono infatti impegnati nella ricerca dell’essere:

  • Rambaldo cerca le prove della sua esistenza nell’azione e nella guerra e rappresenta la morale pratica;
  • Torrismondo cerca le prove della sua esistenza in tutto ciò che è al di fuori e rappresenta la morale assoluta;
  • In Bradamante convergono i temi del romanzo e le prove dell’esistenza stessa, ovvero l’amore e la guerra.

IL CAVALIERE INESISTENTE, MAPPA CONCETTUALE

Scarica il file in formato PDF con la mappa concettuale su Il cavaliere inesistente

SCARICA QUI: Mappa concettuale su Il cavaliere inesistente

Mappa concettuale su Il cavaliere inesistente
Mappa concettuale su Il cavaliere inesistente — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali

Storia e storia dell'arte

Statuto Albertino | Benito Mussolini  | Feudalesimo | Karl Marx | Gli Etruschi | Homo Sapiens | Guerre puniche | Illuminismo | Medioevo | Longobardi | La ShoahPena di morte | Storia di Roma dalla Fondazione a Cesare | Storia di Roma da Augusto al crollo dell'Impero | Festa della donna | 25 aprile Festa della Liberazione | Imperialismo europeo | Guerra dei Trent'anni | Stoicismo | Federico II di Svevia | Cause della I Guerra mondiale | Preistoria | Cause della Seconda guerra mondiale | Scoperta dell'America | Alessandro Magno | Riforma e Controriforma | Guerra dei 100 anni | Età comunale in Italia | Seconda guerra mondiale | La peste | Il sacco di Roma | I vichinghi | Impero romano d'OccidenteImpero romano d'Oriente | L'Uomo medievale | Federico Barbarossa | I Normanni | Il pellegrino nel Medioevo | L'anno Mille | La lotta per le investiture | Il Primo Maggio | Giornata della Terra | Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime della mafia | Espressionismo | Partenone | Niccolò Machiavelli | Movimenti artistici del '700 | Movimenti artistici dell'800 | Movimenti artistici del '900 (prima parte) | Movimenti artistici del '900 (seconda parte) | Le pandemie nella storia | Le Repubbliche marinare | Grecia classica e pòlis | Terrasanta tra mito e realtà | | Chiesa, monarchia e imperoRe cattolici | Papato di Avignone | Invenzione della stampa | Imperi coloniali del '500 | Colonizzazione spagnola e conquistadores | Enrico VIII | Elisabetta I | I Borgia | L'Italia fra '300 e '400 | Le signorie Italiane del '400

Letteratura

Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello  Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Il Decameron | Giacomo Leopardi  Dante Alighieri | Gabriele D'Annunzio | A Zacinto  | Eugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande Gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | Poema epico-cavalleresco | Carlo Goldoni | Letteratura umanistico-rinascimentale | Francesco Guicciardini | Orlando Furioso | Romanzo di formazione | Romanzo storico | Romanzo gotico  | Il cavaliere inesistente | Marcovaldo | Cesare Beccaria | Giosuè Carducci | Ciàula scopre la luna | La lupa | La roba | Cime tempestose | La fattoria degli animali | Il piccolo principe