Mappa concettuale sul Canto di Natale di Charles Dickens

Di Redazione Studenti.

Mappa concettuale sul Canto di Natale di Charles Dickens. Di cosa parla A Christmas Carol, quali sono i temi e i personaggi del racconto

CANTO DI NATALE DI CHARLES DICKENS

Canto di Natale di Charles Dickens
Canto di Natale di Charles Dickens — Fonte: getty-images

Canto di Natale di Charles Dickens (scarica qui la Mappa concettuale) racconta la storia dell'avaro e egoista Ebenezer Scrooge, un uomo d’affari che trascura la famiglia e ed è incapace di apprezzare le piccole cose come il calore che regala il Natale.

CANTO DI NATALE: PERSONAGGI E CARATTERISTICHE

Il titolo originale del racconto è A Christmas Carol. Si tratta di un romanzo in cinque parti, che ha per protagonista il finanziere Ebenezer Scrooge.

Altri personaggi:

  • il defunto socio in affari Jacob Marley
  • l'impiegato Bob Cratchit
  • il figlio con disabilità Tiny Tim
  • Spirito del Natale Passato
  • Spirito del Natale Presente
  • Spirito del Natale Futuro

La vicenda si svolge la notte della vigilia di Natale.

CANTO DI NATALE: SIGNIFICATO

Charles Dickens vuole far capire come, facendo qualcosa nel proprio piccolo, si possa arrivare all’annullamento del male sociale e dunque ad una migliore condizione interiore.

Nella narrazione, anche se irreale, entrano fatti storici come la rivoluzione industriale inglese.

L'autore si rivolge ai membri della classe borghese, classe egoista e avara che sfrutta i poveri, invitandoli a dare una svolta alla loro vita e, per un miglioramento di tutta la società.

A CHRISTMAS CAROL: RIASSUNTO BREVE

La vigilia di Natale Ebenezer Scrooge irritato dalle festività, perché convinto che portino soltanto ozio e spreco di denari, rifiuta sgarbatamente di fare un’offerta per i poveri, fa lavorare fino a tardi il suo impiegato Bob Cratchit, sottopagato, caccia il figlio di sua sorella, che intendeva invitarlo al pranzo di Natale, e risponde scortesemente agli auguri che gli vengono rivolti per strada.

Arrivato alla soglia della sua casa deserta, gli appare lo spettro del suo defunto socio, Jacob Marley. Questi lo ammonisce sulla sua condotta di vita e sui suoi valori, e lo invita a ravvedersi per non trovarsi costretto a vagare come lui per l’eternità.

Per questo a Scrooge faranno visita tre Spiriti.

  • Lo Spirito del Passato lo riporta indietro, quando da bambino il padre lo mandò in collegio.
  • Lo Spirito del Presente gli mostra come le persone intorno a lui si stiano preparando al Natale, in un'atmosfera di festa, gioia, e amore. Per esempio la donna che era stata la sua fidanzata è sposata e felice; il suo impiegato è povero ma ha una famiglia unita; suo nipote pranza insieme a parenti e amici, e lo deride per la sua avidità.
  • Lo Spirito del Futuro gli mostra ciò che accade alla morte di un uomo ricco: nessuno gli fa visita, nessuno vuole andare al funerale, i servi si dividono le sue cose, l’azienda e la casa sono vendute. Alla fine lo Spirito gli mostra la lapide al cimitero con il suo nome.

A questo punto Scrooge capisce che ha sbagliato tutto nella vita e si ravvede. Il giorno di Natale è finalmente Natale anche per lui, così dispensa regali e sorrisi e auguri ai passanti, al suo impiegato, a suo nipote e al mondo intero.

CANTO DI NATALE: MAPPA CONCETTUALE

Scarica qui la mappa concettuale sul Canto di Natale in formato PDF

SCARICA QUI: Mappa concettuale sul Canto di Natale

Mappa concettuale sul Canto di Natale di Charles Dickens
Mappa concettuale sul Canto di Natale di Charles Dickens — Fonte: redazione

LE ALTRE MAPPE CONCETTUALI

Studia con le nostre mappe concettuali di Letteratura

Alessandro Manzoni | Luigi Pirandello  Giuseppe Ungaretti | Come scrivere un testo argomentativo | Il Decameron | Giacomo Leopardi  Dante Alighieri | Gabriele D'Annunzio | A Zacinto  | Eugenio Montale | Umberto Saba | Salvatore Quasimodo | La scuola siciliana | Carlo Emilio Gadda | Pier Paolo Pasolini | Letteratura medievale | Cesare Pavese | Decadentismo | Ermetismo | Neoclassicismo e Romanticismo | Realismo, naturalismo, verismo | Letteratura nel Seicento | Poesia del Novecento | Romanzo borghese | Letteratura religiosa | Letteratura nel Settecento | Romanzo moderno | Frankenstein di Mary Shelley | Il grande Gatsby | La coscienza di Zeno | La ragazza di Bube | Madame Bovary | Uno, nessuno e centomila | Dieci piccoli indiani | Robinson Crusoe | Poema epico-cavalleresco | Carlo Goldoni | Letteratura umanistico-rinascimentale | Francesco Guicciardini | Orlando Furioso | Romanzo di formazione | Romanzo storico | Romanzo gotico  | Il cavaliere inesistente | Marcovaldo | Cesare Beccaria | Giosuè Carducci | Ciàula scopre la luna | La lupa | La roba | Cime tempestose | La fattoria degli animali | Il piccolo principe | Ludovico Ariosto | Torquato Tasso | Teatro del Seicento | Letteratura mistica femminile | Pietro Metastasio | Baldassarre Castiglione | Italo Calvino | Crepuscolarismo | Benedetto Croce | Vincenzo Monti | Satira