Il magnetismo ed il teorema di Gauss

Di Redazione Studenti.

Il magnetismo ed il teorema di Gauss: il teorema di Gauss afferma che il flusso attraverso una superficie chiusa è uguale zero perché le linee di forza di campo sono sempre chiuse

MAGNETISMO E TEOREMA DI GAUSS

Campo magnetico e teorema di Gauss
Campo magnetico e teorema di Gauss — Fonte: getty-images

In un campo magnetico il teorema di Gauss afferma che il flusso attraverso una superficie chiusa è uguale zero perché le linee di forza di campo sono sempre chiuse, non è possibile isolare un polo dall'altro. Quindi il numero delle linee di forza entranti nella superficie è uguale al numero delle linee di forza uscenti, allora la sommatoria delle linee entranti ed uscenti è uguale a zero.  

Tutto fisica
€ 11,30
€ 11,90 -5%

Mentre le linee di forza del campo elettrico sono aperte, quelle del campo magnetico sono chiuse. Si ricongiungono uscendo dal polo Nord e rientrando in quello Sud.

Si definisce campo conservativo un campo in cui la circuitazione è uguale a zero. Il campo elettrico è conservativo in quanto la sommatoria dei lavori di una carica prodotti lungo un percorso chiuso attorno ad una carica è zero. In un campo magnetico la circuitazione è pari al prodotto tra la permeabilità magnetica e l'intensità di corrente. Ci sono però tre casi particolari in cui la circuitazione è uguale a zero:

  1. Quando la corrente è nulla
  2. Quando il percorso non è concatenato
  3. Quando la sommatoria delle cariche è uguale a zero.

IL TEOREMA DI GAUSS

Il teorema di Gauss enuncia che il flusso di un campo magnetico attraverso una superficie chiusa è uguale a zero perché è impossibile isolare il monopolo magnetico. In questo modo le linee di forza saranno sempre chiuse generando una sommatoria delle linee entranti ed uscenti dalla superficie presa in considerazione uguale a zero. Nel campo elettrico al contrario è possibile isolare il monopolo elettrico senza necessariamente avere il corrispettivo opposto.