Covid, lockdown a Natale: i tre possibili scenari

Di Redazione Studenti.

Il Governo ipotizza tre diversi scenari per Natale: ecco i tre tipi di lockdown che si profilano all'orizzonte, tra zona rossa e arancione

LOCKDOWN A NATALE

Lockdown a Natale: ecco gli scenari in campo
Lockdown a Natale: ecco gli scenari in campo — Fonte: istock

Natale desta grande preoccupazione: si è parlato di possibile zona rossa a Natale in tutta Italia, ma il Governo è ancora al lavoro per conciliare le esigenze di tutti, e salvaguardare la salute pubblica per evitare una terza ondata di Covid, che ormai secondo gli esperti arriverà entro gennaio. Al tempo stesso si valuta anche come organizzare il rientro a scuola, priorità del Governo. Ecco intanto cosa accade:

SCENARI LOCKDOWN NATALE

Vediamo quali sono i possibili scenari su cui il Governo sta discutendo:

Scenario 1: Italia zona arancione dal 24 dicembre al 1 gennaio. Chiusi bar e ristoranti anche a pranzo, vietata l’uscita dal proprio comune;

Scenario 2: Italia zona rossa nei giorni prefestivi e festivi, quindi dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio e dal 5 al 6 gennaio. Chiusi negozi e attività non essenziali. Vietato uscire casa se non per salute, lavoro e necessità comprovata;

Scenario 3: Italia zona arancione dal 24 dicembre al 6 gennaio. Coprifuoco dalle 20 o dalle 18.

Resterebbero garantiti gli spostamenti fra comuni sotto i 5000 abitanti, per un numero di chilometri non superiore ai 30.

Fonte: istock