Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte spiegato in 60 secondi

Di Elisa Chiarlitti.

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di Mark Haddon in 60 secondi: la spiegazione del romanzo in questo video. Riassunto e analisi

LO STRANO CASO DEL CANE UCCISO A MEZZANOTTE SPIEGATO IN 60 SECONDI

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è un famosissimo romanzo di Mark Haddon.

Il protagonista è Christopher Boone, un ragazzo curioso e vivace affetto dalla sindrome di Asperger.

Christopher vive da solo in casa con suo padre con cui però non ha una grande empatia. Una sera, Wellington, il cane di una vicina di casa viene trovato morto, ucciso con un forcone.

Così, Christopher, che è appassionato dei libri di Sherlock Holmes, si mette sulle tracce dell’assassino nonostante il padre glielo vieti espressamente.

Nel corso delle indagini, Christopher scoprirà non solo chi è l’assassino di Wellington ma anche molte cose su di sé.

Questo libro non è solo un giallo; il protagonista vive infatti una serie di avventure che gli permettono di crescere e di acquisire maggior sicurezza in se stesso.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SU: LO STRANO CASO DEL CANE UCCISO A MEZZANOTTE

GUARDA GLI ALTRI RIASSUNTI DI LETTERATURA