Lo sbarco in Normandia: video spiegazione di 1 minuto

Di Elisa Chiarlitti.

Lo sbarco in Normandia raccontato in un video di 60 secondi da Andrea Borello: ecco cos'è, perché avvenne e come si concluse questa invasione militare

LO SBARCO IN NORMANDIA

Lo sapevi che lo sbarco in Normandia avvenne 78 anni fa? Si trattò di una delle operazioni più importanti della storia militare, la più grande invasione anfibia della storia che permise di aprire un nuovo fronte con la Germania e sconfiggere definitivamente il nazismo.

Il cosiddetto D-Day iniziò all’alba del 6 giugno del 1944, quando un enorme quantità di mezzi e di uomini alleati si riversò sulle spiagge della Normandia (operazione Overlord).

Si scelse proprio la Normandia perché uno degli obiettivi primari era liberare Parigi, occupata dai tedeschi fino dal 1940. Inoltre, era uno dei punti meno difesi della frontiera ma che era costellata di bunker reticolati.

Furono impiegati 160 mila uomini, 130 navi da guerra, 13 mila aerei e 4 mila mezzi anfibi; la resistenza tedesca non fu abbastanza efficace perché Hitler si rifiutò di inviare dei rinforzi.

@studenti.it

CONTENUTI SULLA SECONDA GUERRA MONDIALE

GUARDA LE ALTRE MINI LEZIONI DI STORIA