Orale maturità: come capire in anticipo le domande

Di Redazione Studenti.

Orale esame maturità 2020: sapevi che puoi scoprirle in anticipo? Ecco tutti i trucchi per prevedere buona parte delle domande della commissione

DOMANDE ORALE MATURITÀ 2020: COSA TI CHIEDERÀ LA COMMISSIONE

Siamo ancora lontani dall'esame di Maturità 2020, ma non è mai troppo tardi per iniziare a prepararsi. Ecco perché avvicinandosi all'esame orale, la prova più temuta dell'esame di Stato, non è affatto una cattiva idea cercare di anticipare un minimo le domande che la commisisone potrebbe farti.

Lo diciamo fin da subito: no, non ti stiamo proponendo indagini da agente segreto. Che tu porti o meno la tesina - alcuni professori la chiedono ancora nonostante il MIUR l'abbia esclusa dalla prova in maniera ufficiale - o che parta direttamente dall'esperienza di alternanza scuola-lavoro, sappi che basterà un po' di astuzia e tanta buona volontà per prepararti le risposte alle possibili domande, in modo da evitare il rischio di fare scena muta.

ESAME ORALE MATURITÀ: COME CAPIRE IN ANTICIPO LE DOMANDE

Orale maturità, come capire le domande della commissione in anticipo
Orale maturità, come capire le domande della commissione in anticipo — Fonte: istock

Individuare in anticipo quali potrebbero essere le domande dei commissari durante la prova orale diventa basilare per concentrare lo studio sui concetti più importanti. Ma come si fa a capire quali argomenti potrebbero chiedere?
Non essendo dotati di sfera di cristallo abbiamo deciso di risponderti con un po’ di considerazioni ragionate:

  1. Su cosa verte la tua relazione sull'alternanza scuola-lavoro? Ripensala nella sua globalità e contestualizza ogni singolo argomento facendo caso se si riallaccia ad un periodo storico o a qualche autore che non hai citato. Inoltre, prova a fare un piccolo gioco e, programma alla mano, cerca argomenti che si potrebbero accostare al tuo come in una sorta di caccia ai sinonimi e contrari. Mal che vada avrai optato per una forma di ripasso alternativa.
  2. Sai già di aver fatto qualche errore agli scritti? Allora preparati ad auto-correggerti: farai un figurone impegnandoti il giusto, dato che non è poi così difficile dare uno sguardo a pochi argomenti mirati.

Da non perdere: Cosa fare se il commissario esterno è una carogna