10 cose che danneggiano la memoria: se le conosci le eviti

Di Valeria Roscioni.

Vuoi studiare sempre in fretta e avere una memoria degna dei migliori cervelloni? Allora devi assolutamente stare alla larga da alcuni nemici del tuo cervello

AVERE UNA BUONA MEMORIA

Che tua nonna a volte non si ricordi dove ha messo gli occhiali pur avendoli poggiati sulla punta del suo naso è perfettamente normale. Che tua mamma ti chieda almeno dieci volte la stessa cosa pure; rientra nel DNA materno. Che tu, baldo giovane, faccia fatica a ricordare date, nomi, eventi e compagnia bella, invece, no.

Da non perdere: Le buone abitudini che aiutano la memoria

10 COSE CHE DANNEGGIANO LA MEMORIA: SE LE CONOSCI LE EVITI

Dato che sei giovane e forte, dovresti avere una memoria allenata e pronta per l’uso, fedele compagna in grado di venirti in supporto quando serve. Insomma, è un conto non sapere la risposta ad una domanda del compito in classe perché non hai studiato, è uno conto se, invece, il problema è che dopo aver letto qualcosa fatichi ad imprimerla nella tua mente. La colpa, in questo secondo caso, potrebbe essere o di un errato metodo di studio (non sfrutti a dovere le tue capacità, ti stanchi troppo, ti distrai…) oppure di uno dei dieci elementi che danneggiano la memoria.

Scopri quali sono. Se li conosci li eviti (si spera!)

Altri contenuti su memoria e metodo di studio

Ascolta su Spreaker.