Le avventure di Tom Sawyer, il riassunto

Di Francesca Ferrandi.

Trama e riassunto di Le avventure di Tom Sawyer, il più celebre romanzo di Mark Twain

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

LE AVVENTURE DI TOM SAWYER – Le avventure di Tom Sawyer è un accattivante e divertente romanzo dello scrittore statunitense Mark Twain. Ambientata negli Stati Uniti d’America e, più in particolare, nella cittadina fittizia di St. Petersburg, la vicenda ruota attorno alla vita di alcuni ragazzi del profondo Sud, circoscrivibile alla zona lungo il fiume Mississippi. Le avventure di Tom Sawyer venne pubblicato nel 1876 e, più tardi, ne nacque una sorta di sequel dal titolo Le avventure di Huckleberry Finn. Il libro si fa, in un certo senso, portavoce dell’enorme conflitto tra il mondo degli adulti e quello dei ragazzi, due generazioni decisamente distanti sia nel pensiero che nelle abitudini di vita.

Vedi anche: Relazione sul libro Le avventure di Tom Sawyer

LE AVVENTURE DI TOM SAWYER, TRAMA – Tom Sawyer è un irrequieto e fantasioso ragazzo rimasto orfano e costretto a vivere con la zia Polly e il fratellastro Sid nella città di St. Petersburg, lungo il fiume Mississippi. La prima parte del romanzo è interamente incentrata sulle vicende familiari di Tom, tra i continui litigi con Sid e le marachelle nei confronti della zia. Viene messo anche l’accento sui rapporti di Tom con i suoi amici e compagni di scuola: insieme ai suoi amici Huck e Joe, il ragazzo mostra delle acute capacità nel prendersi gioco del prossimo, strumentalizzandolo al fine raggiungere i propri scopi.
Nel romanzo c’è poi anche spazio per l’amore: il giovane Tom si invaghisce infatti di Becky Thatcher, una nuova ragazza in città, che convince a diventare la sua fidanzata. Si tratta però di una storia d’amore molto breve, che inizia immediatamente a vacillare quando Becky scopre che il ragazzo ha precedentemente intrattenuto una relazione con Amy Lawrence.

Da non perdere: Scheda bibliografica del libro Le avventure di Tom Sawyer

LE AVVENTURE DI TOM SAWYER, RIASSUNTO – Qualche tempo dopo questa esperienza amorosa, Tom e il suo amico Huck (diminutivo di Huckleberry) decidono di intrufolarsi nel cimitero della città per compiere un’altra delle loro bravate, ma una spiacevole sorpresa attende loro: i due si ritrovano infatti ad essere ignari testimoni dell’omicidio del dottor Robinson per mano del temutissimo Joe l’Indiano e, spaventati dalle ripercussioni che su di loro potrebbe avere una confessione del genere, giurano di tacere sull’accaduto. I sensi di colpa iniziano però ad ingigantirsi quando Joe l’Indiano accusa dell’omicidio lo sfortunato Muff Potter che viene ingiustamente arrestato.

Approfondisci: Le avventure di Tom Sawyer, il riassunto

LE AVVENTURE DI TOM SAWYER, RECENSIONE – Così i tre amici – Tom, Huck e John – decidono di rifugiarsi su un’isola deserta, facendosi credere da tutti morti. Desiderosi di sorprendere tutti, i ragazzi ideano di apparire nuovamente di fronte ai propri cari proprio durante la celebrazione dei propri funerali, suscitando una grande gioia.
Impossessatisi nuovamente delle proprie vite, i ragazzi decidono durante il processo a Muff Potter di testimoniare contro Joe l’Indiano; l’uomo riesce a fuggire e, da questo momento in poi, si tramuterà in una sorta di persecuzione e chiodo fisso per i ragazzi. L’epilogo si ha nel momento in cui Tom e Becky, accidentalmente intrappolati in una caverna, si imbattono in Joe; i primi due riescono fortuitamente ad uscire, il secondo no e lì muore di stenti.