Lavori più richiesti nel 2020-2021: le professioni post covid in crescita

Di Marta Ferrucci.

Covid e quarantena hanno cambiato l'assetto economico del mondo e delle nostre vite. E se alcuni lavori sono in crisi, altri stanno nascendo e vivendo un vero e proprio boom. Ecco quali sono e saranno i lavori più richiesti nel 2020-2021 sui quali puntare

PROFESSIONI 2020-2021: SU COSA PUNTARE

Lavori post covid: tutte le opportunità
Lavori post covid: tutte le opportunità — Fonte: shutterstock

Covid e quarantena ci hanno catapultato all’improvviso in una nuova realtà in cui tutte le attività della nostra vita – dal lavoro, al fitness, alla formazione e molto altro ancora – si sono trasferite sul web. Se, infatti, ogni tanto facevamo un acquisto online, seguivamo un corso sul pc o guardavamo una lezione di yoga su Youtube, da marzo il mondo è cambiato e l’online ha vissuto una vera e propria impennata perché tutto quello che eravamo abituati a fare fuori casa abbiamo iniziato a farlo da pc o smartphone. In poche settimane la realtà a cui eravamo abituati è stata stravolta e con questa molti lavori sono andati in crisi ma altri hanno vissuto un vero e proprio boom. Come organizzare la propria formazione e ricerca di lavoro in funzione delle novità che stiamo vivendo? Ecco quali saranno le figure professionali la cui richiesta è attualmente in crescita, fondamentali per il nuovo assetto economico.

OFFERTE DI LAVORO: DOVE CI SONO PIU’ OPPORTUNITA’?

La maggiore attenzione all'aspetto igienico e sanitario, la crescita degli investimenti in questo settore, l'impennata degli acquisti online, il boom dei siti web ha portato e porterà ad una crescente richiesta delle figure professionali che seguono:

  • Lavori del settore sanitario
  • Medici
  • Infermieri
  • Magazzinieri farmaceutici
  • Addetti alle pulizie e alla sanificazione
  • Logistica
  • E-commerce
  • Magazzinieri
  • Addetti al picking e gestione ordini
  • Piattaforme digitali: Google, Apple, Microsoft, Netflix, Amazon e altri giganti Tech
  • Analisi e interpretazione dei dati e dei processi digitali.
  • Data specialist, digital marketing e SEO expert, e-commerce specialist, esperti di comunicazione, IT developer
  • Specialisti di marketing digitale
  • Psicologi e assistenti sociali potrebbero avere un ruolo chiave nella gestione dello stress post-traumatico

LAVORO: LE OPPORTUNITA' PER FARLO DA REMOTO

Alessandro Cordova, Innovation Manager, ha pubblicato su Linkedin una lista di siti della gigeconomy in cui è possibile lavorare come freelancer da remoto.

Siti per lavorare da remoto
Siti per lavorare da remoto — Fonte: redazione