Lavori del futuro: la top ten

Di Maria Carola Pisano.

Cybersecurity, blockchain, user experience sono solo alcuni degli ambiti dei lavori del futuro. Ecco la top ten completa delle professioni che in futuro saranno sempre più ricercate dalle aziende

LAVORI DEL FUTURO

I lavori del futuro: la top ten
I lavori del futuro: la top ten — Fonte: istock

In un mondo sempre più connesso e in cui la tecnologia registra una crescita esponenziale è plausibile pensare che in futuro faremo lavori che al momento nemmeno esistono. Restringendo il campo alle figure che conosciamo e di cui il mercato del lavoro avrà sempre più bisogno, un'indagine InTribe ne ha individuato dieci e le presenterà al Salone dello Studente nell'ambito di Youth for Future dal 13 al 15 novembre alla fiera di Roma, una tre giorni di esperimenti, dimostrazioni, workshop, conferenze e confronti con gli esperti che vedranno coinvolti circa 40mila giovani, 1.000 insegnanti e illustri rappresentati della tecnologia e della ricerca.

NUOVI LAVORI DEL FUTURO

A svelare la top ten dei lavori del futuro è un'indagine della società di ricerche InTribe che ha individuato i dieci nuovi lavori che diventeranno sempre più richiesti.

  1. Esperto di cybersecurity
  2. Esperto di blockchain
  3. Data scientist
  4. Espero di Intelligenza artificiale e machine learning
  5. Meccatronico
  6. Esperto di IoT e Ubiquitous computing
  7. Espero di usabilità e user experience
  8. Esperto di realtà virtuale e aumentata
  9. Esperto di fog computing
  10. Growth hacker

CYBER SECURITY E BLOCKCHAIN

Quello dell'esperto di cyber security è una figura sempre più richiesta da aziende e cacciatori di teste; lo stesso vale per gli esperti della blockchain - tecnologia conosciuta ai più per essere la stessa alla base delle cryptovalute, come i bitcoin, e che ha potenzialità di utilizzo illimitate -. Come gli esperti di sicurezza sul web e di blockchain, anche quelli di dati saranno sempre più richiesti: dai dati, infatti, possono ricavare informazioni utili e redditizie.

LO SVILUPPO DELL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE E IL MECCATRONICO

Al quarto posto della top ten dei lavori del futuro ci sono gli esperti di Intelligenza Artificiale e machine learning, figure che si occupano dello sviluppo di sistemi intelligenti che stanno iniziando ora a imparare dall'esperienza. Al quinto posto il meccatronico, figura che racchiude all'interno diverse professioni: il tecnico per l'automazione industriale, il tecnico informatico e il tecnico elettronico.

INTERNET OF THINGS E REALTÀ AUMENTATA

Guadagna il sesto posto della top ten dei lavori del futuro l'esperto di Internet of Things e di Uniquitous Computing, un lavoro chiave per lo sviluppo di strumenti collegati alla rete e di dispositivi che rappresentano il futuro delle comunicazioni. Ci sono poi gli esperti di usabilità e user experience che lavorano all'usabilità di interfacce intuitive e di prodotti facili da usare. All'ottavo posto gli esperti di realtà virtuale e aumentata, settore dalle illimitate potenzialità.

FOG COMPUTING E GROWTH HACKER

Penultimo posto per gli esperti di fog computing, specialisti nella gestione della rete e che possono rendere possibili una serie di attività che nel futuro saranno sempre più frequenti, come i veicoli a guida autonoma, i sistemi di monitoraggio remoto dei paziendi, i droni per le consegne a domicilio. Al decimo posto troviamo i growth hacker, esperti che si occupano della crescita dei clienti di un'azienda attraverso tecniche di lean marketing e software avanzati, sempre più richiesti tra le startup innovative.