Italia tutta in zona rossa: come potrebbero essere le prossime Feste

Di Redazione Studenti.

Un'Italia in zona rossa: questa potrebbe essere la prospettiva per le prossime feste di Natale. Le misure del Governo per arginare i contagi

ITALIA IN ZONA ROSSA A NATALE

Italia in zona rossa a Natale: una delle possibilità per la settimana delle feste
Italia in zona rossa a Natale: una delle possibilità per la settimana delle feste — Fonte: istock

Dopo le immagini degli assembramenti in città dell'ultimo weekend, gli allentamenti che il Governo aveva in previsione per la settimana di Natale rischiano di subire una nuova stretta ben più consistente dell'attuale. «Le foto degli assembramenti mostrano scene ingiustificabili, irrazionali, irresponsabili» ha dichiarato Francesco Boccia, invocando a gran voce un lockdown generalizzato.

La decisione del governo potrebbe arrivare già oggi, come riporta il Corriere, parlando di:

Vertice d’urgenza chiesto dal Pd e convocato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte con i capidelegazione, [che] passa la linea del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede che rappresenta il M5S: convocazione urgente del Comitato tecnico scientifico per decidere, con la titolare del Viminale Luciana Lamorgese, nuove «misure anti-assembramento».

MISURE ANTI-COVID A NATALE

Se ieri sera la situazione su alcuni quotidiani nazionali sembrava a tinte fosche - divieto di spostamenti nella settimana di Natale, divieto di trascorrere la giornata con non conviventi al di fuori del nucleo familiare etc. - oggi sembra che i punti in discussione siano:

  • 26 dicembre e 1 gennaio: possibili gli spostamenti per i piccoli comuni con meno di 5000 abitanti, a distanza massima di 30km
  • Possibile inizio del provvedimento il 19 o il 20 dicembre
  • Bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie chiuse. Aperti farmacie, tabaccai, edicole

Bisognerà comunque attendere le decisioni definitive, tra le quali c'è - già è certo - la riapertura delle scuole il 7 gennaio, che sembra un punto fermo sul quale non si è disposti a transigere.

Le novità sulla riapertura delle scuole:

Fonte: istock