Iscrizioni scuola a.s. 2014-2015: a febbraio rischio caos?

Di Valeria Roscioni.

A gennaio si svolgerà solo la prima fase delle iscrizioni: il turno delle famiglie arriverà a febbraio. Il rischio tilt è altissimo

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Iscrizioni 2014-015: sarà possibile procedere solo da febbraio. Incurante dell’impazienza di genitori e ragazzi di terza media e dei disagi che potrebbero causare le procedure online, il Miur ha fatto slittare tutto e, diversamente da quanto accaduto lo scorso anno, ha fissato l'apertura delle iscrizioni al 3 febbraio 2014. Ad annunciare lo slittamento è un comunicato ad hoc giunto qualche giorno dopo la nota prot. n. 3 del 7 gennaio 2014 con cui il Ministero aveva stabilito che la prima fase delle iscrizioni online si sarebbe svolta dal 7 al 24 gennaio prevedendo semplicemente la predisposizione dei moduli da parte delle scuole. A questo step, attualmente in atto, ne seguirà un secondo, dal 27 al 31 gennaio, dedicato esclusivamente alla revisione dei moduli inseriti.

SCOPRI COME FUNZIONANO LE ISCRIZIONI ONLINE, CONSULTA LA NOSTRA GUIDA

Le famiglie dunque ancora non possono muoversi. Il loro turno arriverà il 27 gennaio, data a partire dalla quale sarà possibile registrarsi in quanto utenti. L’attesa sale e, di conseguenza, aumentano anche le probabilità che il sito del Ministero subisca, una volta dato il via libera alla compilazione dei moduli, un vero e proprio assalto anche perché le iscrizioni si chiuderanno il 28 febbraio, appena due settimane dopo l'apertura. Già lo scorso anno l’ansia di non riuscire a trovare posto presto l’istituto prescelto aveva generato un certo caos mandando in tilt i terminali.

Vuoi essere certo di riuscire ad iscriverti senza problemi? Consulta la nostra guida