Veterinaria 2018: guida per l'iscrizione al test

Di Maria Carola Pisano.

Test Veterinaria 2018: guida per l'iscrizione al test di ingresso

TEST VETERINARIA 2018 ISCRIZIONE

Test Veterinaria 2018: come iscriversi
Test Veterinaria 2018: come iscriversi — Fonte: istock

Gli aspiranti veterinari dovranno confrontarsi con il test Veterinaria 2018 il 5 settembre 2018, un test che comprende 60 quesiti a risposta multipla da completare in 100 minuti. Si può procedere con l'iscrizione al test d'ingresso a partire dal 2 luglio, come segnalato dal bando Miur. In questa guida troverai tutte le informazioni su come iscriverti al test di ingresso di Veterinaria.

TEST INGRESSO VETERINARIA: COME ISCRIVERSI

Gli studenti del test Veterinaria 2018 hanno tempo, per l'iscrizione alla prova, dal 2 luglio fino alle ore 15:00 del 24 dello stesso mese. Il primo passaggio da completare è la registrazione su Universitaly, in cui gli studenti dovranno indicare anche le seguenti informazioni:

  • Cognome
  • Nome
  • Paese di nascita
  • Provincia di nascita
  • Città di nascita
  • Data di nascita
  • Sesso
  • Cittadinanza
  • Codice fiscale
  • Indirizzo e-mail (qui ti saranno inviate tutte le comunicazioni ufficiali che riguardano il test)
  • Tipo di documento d’identità, numero di documento, rilasciato da…, valido dal… al…
  • Residenza: Paese, Provincia, Città, indirizzo, CAP
  • Numero di telefono cellulare (da inserire solo se non hai un indirizzo mail a cui farti inviare le comunicazioni riguardo il test d’ammissione)

 Le aspiranti matricole dovranno indicare anche le sedi per le quali concorrere, in ordine di preferenza. Il secondo passaggio da completare per l'iscrizione al test riguarda il perfezionamento della stessa secondo le modalità contenute nel bando interno all'università per la quale vogliono concorrere e il pagamento del bollettino con il contributo per la partecipazione alla prova. Tutto l'iter di iscrizione dovrà essere completato entro il 27 luglio 2018.

Stai studiando per entrare al Corso di Laurea in Veterinaria? Consulta il bando completo del Miur e allenati con le simulazioni e i test degli anni precedenti: