I raggi X: spiegazione facile

Di Elisa Chiarlitti.

Cosa sono i raggi X e come furono scoperti? Guarda la spiegazione semplice in questo video di 60 secondi di @scienzaedintorni

I RAGGI X: COSA SONO E SCOPERTA

I raggi X sono delle onde elettromagnetiche che hanno una lunghezza d’onda compresa tra i 10 nanometri (nm) e 1 picometro (pm).

E cosa hanno di speciale?

I raggi x sono molto interessanti perché avendo una lunghezza d’onda così piccola riescono ad attraversare bene la nostra pelle ma non le ossa.

Se ci facciamo attraversare dai raggi x possiamo stampare su un foglio il nostro scheletro, scovando in questo modo, per esempio, delle fratture.

I raggi X furono scoperti per caso più di 100 anni fa dal professor Wilhelm Röntgen: mentre faceva alcuni esperimenti su alcune onde ritrovò su un foglio di carta il suo scheletro e chiamò questi raggi “X” perché non sapeva da dove venissero.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SUI "RAGGI X" E LA LORO SCOPERTA

GUARDA LE ALTRE MINI LEZIONI DI SCIENZE