Come trovare lavoro nei Paesi Scandinavi

Di Redazione Studenti.

Come trovare lavoro in Norvegia, Svezia, Finlandia, Danimarca e Islanda. Indicazioni per trovare lavoro nei Paesi Scandinavi

COME TROVARE LAVORO NEI PAESI SCANDINAVI

Come trovare lavoro in Scandinavia
Come trovare lavoro in Scandinavia — Fonte: istock

Avete intenzione di cercare lavoro in uno dei Paesi Scandinavi? Sappiamo cosa state pensando: il clima proibitivo. In realtà, però, i ritmi lenti della vita e la possibilità di trovare lavoro più facilmente, rende i Paesi Scandinavi una meta per chiunque voglia cambiare vita. Di seguito trovate una lista di indirizzi utili per cercare lavoro nel Grande Nord.

La Danimarca è uno dei Paesi europei più ricchi e conta su uno dei più bassi tassi di disoccupazione. Peccato che tutto questo riguardi un Paese di appena 3 milioni di abitanti!

La Svezia vanta una discreta potenza economica: ne è testimonianza il fatto che dei 500 maggiori gruppi mondiali ben 17 sono svedesi; tra essi si segnalano Volvo, Ikea, Saab, Electrolux, Ericsson e ABB. La Finlandia, che si è ormai ripresa dopo la crisi causata dalla caduta della confinante Unione Sovietica, pur restando il meno ricco del gruppo è oggi il Paese più "online" del mondo: possiede il maggior numero di telefoni cellulari e il maggior numero di collegamenti Internet per abitante.

La Norvegia non fa parte dell'Unione Europea, ma con essa ha allacciato rapporti che comprendono anche il campo del lavoro. Attualmente i datori di lavoro norvegesi preferiscono spesso rivolgersi all'estero per il reclutamento dei giovani lavoratori: accusano, infatti, i giovani norvegesi di dimostrare scarsa etica del lavoro. L'Islanda, per ora, è meglio non prenderla in considerazione: Paese tra i primi e tra i più colpiti dalla crisi mondiale, sta vedendo da alcuni mesi un incremento del fenomeno dell'emigrazione di persone in cerca di lavoro.

Arrivando in questi Paesi, vedrete che nessuno si aspetterà che conosciate la lingua locale: sarà sufficiente che conosciate discretamente l'inglese, molto diffuso tra la popolazione. Se, però, volete fermarvi per più di qualche mese, dovrete senz'altro studiare la lingua del posto, specie se aspirate a posti che comportano il contatto col pubblico o se vi proponete per posti di livello medio-alto.

Ecco la lista di indirizzi utili per la ricerca di lavoro in Scandinavia.

DANIMARCA

SVEZIA

FINLANDIA

  • Tem
    Sito del Ministero del Lavoro e dell'Economia. Nella sezione "Foreigners working in Finland" offre informazioni utili per i lavoratori stranieri in Finlandia.
  • Tyj
    Sito dell'Ufficio di collocamento ed orientamento professionale.

NORVEGIA

ISLANDA

  • Vinnumalastofnun
    Ufficio di collocamento. Sul sito si trovano le informazioni essenziali anche in lingua inglese.
  • Islanda.it
    Associazione amici Italia Islanda