Test medicina 2018: cosa vuol dire in attesa e fine posti

Di Maria Carola Pisano.

Test medicina 2018: che differenza c'è tra gli status confermato, prenotato, in attesa e fine posti

TEST MEDICINA 2018: GRADUATORIA

Graduatoria test medicina 2018: differenza tra status in attesa e fine posti
Graduatoria test medicina 2018: differenza tra status in attesa e fine posti — Fonte: istock

Il 2 ottobre il Miur ha pubblicato nell'area riservata su Universitaly la graduatoria del test medicina 2018, e tutti gli studenti entrati in posizione utile in graduatoria hanno, accanto al loro nome, uno dei seguenti status, a seconda della loro posizione:

  • Prenotato;
  • In attesa;
  • Fine posti.

TEST MEDICINA 2018: STATUS ASSEGNATO

I candidati che all'uscita della graduatoria del test medicina 2018 risultano assegnati devono procedere all'immatricolazione entro 4 giorni lavoraivi, compreso il giorno della pubblicazione della graduatoria. I candidati che non procederanno con l'immatricolazione saranno considerati rinunciatari, quindi verranno esclusi dalla graduatoria.

GRADUATORIA MEDICINA 2018: STATUS PRENOTATO

I candidati con status prenotato possono scegliere di immatricolarsi subito nella sede in cui risultato prenotati entro i 4 giorni lavorativi - incluso quello della pubblicazione della graduatoria. Al contrario possono scegliere di aspettare ulteriori scorrimenti di graduatoria e continuare a concorrere per una delle preferenze più ambite. Se il candidato sceglie questa seconda possibilità deve confermare l'interesse a rimanere in graduatoria nella propria area riservata su Universitaly, sempre entro i 4 giorni lavorati incluso quello di pubblicazione. Questa operazione deve essere fatta a ogni scorrimento per conservare il posto in graduatoria. Con la conferma di interesse la situazione dei candidati prenotati può solo migliorare: ad esempio, se continuate a confermare l'interesse in graduatoria e siete prenotati per la vostra quinta scelta, non risulterete mai assegnati alla sesta.

GRADUATORIA TEST MEDICINA: STATUS IN ATTESA

I candidati che accanto al loro nome nella graduatoria test medicina 2018 visualizzano lo status "in attesa" si trovano in una fascia di punteggio in cui ci sono maggiori probabilità di passare allo status di prenotato. Anche gli aspiranti medici in attesa devono, come i prenotati, conferma l'interesse a ogni scorrimento di graduatoria, fin quando vorranno rimanere in lista.

MEDICINA 2018: STATUS FINE POSTI

Il candidato che accanto al suo nome ha la dicitura fine posti viene dopo gli studenti in attesa e verrà considerato comunque negli scorrimenti di graduatoria successivi. I candidati fine posti, così come quelli in attesa e prenotati che intendono rimanere in graduatoria, devono confermare l'interesse nella pagina riservata di Universitaly a ogni scorrimento, entro 4 giorni lavorativi incluso quello della pubblicazione della graduatoria.

Cosa sapere sulla graduatoria del test medicina 2018: