Graduatoria test medicina 2019: cosa significano gli status assegnato, prenotato, in attesa e fine posti

Di Maria Carola Pisano.

Graduatoria test medicina 2019: che differenza c'è tra gli status assegnato, prenotato, in attesa e fine posti

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2019

Graduatoria test medicina 2019: come si legge
Graduatoria test medicina 2019: come si legge — Fonte: istock

Il MIUR ha pubblicato la graduatoria alle ore 8:00 del 1 ottobre:

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2019 ONLINE! ECCO IL LINK!

Il giorno 1 ottobre uscirà la graduatoria test medicina 2019, graduatoria nazionale per merito che decreta quali candidati, dei 42mila idonei, potranno procedere all'immatricolazione presso uno degli atenei di medicina indicati nelle loro preferenze. Accanto al nominativo dei candidati, il MIUR indicherà 4 diversi status: assegnato, prenotato, in attesa e fine posti. Vediamo insieme che differenza c’è tra i diversi status e cosa fare, caso per caso.

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2019: ASSEGNATO

Se il tuo status è assegnato:complimenti! Se risulti assegnato nella graduatoria test medicina 2019 puoi immatricolarti nella tua prima preferenza secondo tempi e modi indicati nel bando MIUR. L’immatricolazione deve essere portata a termine entro quattro giorni, incluso il giorno di scorrimento della graduatoria ed esclusi sabato e festivi. La mancata immatricolazione dei candidati assegnati comporta la rinuncia.

GRADUATORIA MEDICINA 2019: STATUS PRENOTATO

I candidati che risultano prenotati nella graduatoria test medicina 2019 hanno raggiunto un punteggio utile per entrare in una delle preferenze che indicate come successive alla prima. La futura matricola ha due alternative due possibili strade: immatricolarsi nell’ateneo nel quale risulta prenotata, o continuare a rimanere in graduatoria nella speranza di passare a una scelta più ambita. I candidati prenotati devono confermare l’interesse per  rimanere in graduatoria nell’area riservata su Universitaly e lo devono fare entro le ore 12:00 del quinto giorno successivo a ciascun scorrimento, incluso il giorno dello scorrimento ed esclusi sabato e festività.

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2019: IN ATTESA E FINE POSTI

I candidati che visualizzano questa dicitura hanno una maggior probabilità di passare allo status prenotato mentre chi visualizza fine posti ha una probabilità minore. Il candidato che accanto al suo nome ha la dicitura fine posti viene dopo gli studenti in attesa e verrà considerato comunque negli scorrimenti di graduatoria successivi.