Giuseppe Ungaretti in 60 secondi

Brevissimo riassunto sulla vita e sulle poesie di Giuseppe Ungaretti in questo video di 60 secondi per un ripasso veloce sul poeta italiano

Giuseppe Ungaretti in 60 secondi
getty-images

GIUSEPPE UNGARETTI IN 60 SECONDI

Giuseppe Ungaretti nasce ad Alessandria d’Egitto nel 1888. Studia a Parigi e combatte sul Carso durante la Prima guerra mondiale. Insegna a San Paolo in Brasile e poi a Roma. Muore a Milano nel 1970.

Le raccolte poetiche più importanti di Ungaretti sono:

  • L’Allegria, comprende le poesie pubblicate in precedenza sull’esperienza della trincea, la precarietà della vita e sulla solidarietà. La sintassi è caratterizzata da frasi brevi, dalla mancanza di punteggiatura, dall’uso del verso libero, la parola diventa evocativa e dalla mancanza di rime.
  • In Sentimento del tempo il tema fondamentale è appunto il tempo e si ha un “ritorno all’ordine”, perché la sintassi è più ampia, il lessico è più ricercato e si recuperano le forme metriche tradizionali.
  • Ne Il dolore troviamo il tormento interiore del poeta per la morte del fratello e del figlio e la tragedia della seconda guerra mondiale.

Tutte le poesie sono raccolte dal poeta stesso in Vita d’un uomo.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SU GIUSEPPE UNGARETTI

GUARDA GLI ALTRI RIASSUNTI DI LETTERATURA

Un consiglio in più