25 novembre 2021, giornata contro la violenza sulle donne: eventi e attività MI

Di Maria Carola Pisano.

Giornata contro la violenza sulle donne: eventi e attività promossi dal Ministero dell'Istruzione per il 25 novembre 2021

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, 25 NOVEMBRE

Giornata contro la violenza sulle donne, 25 novembre 2021: gli eventi del Ministero dell'Istruzione
Giornata contro la violenza sulle donne, 25 novembre 2021: gli eventi del Ministero dell'Istruzione — Fonte: getty-images

La giornata mondiale contro la violenza sulle donne è il 25 novembre, data scelta dalle Nazioni Unite per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo argomento e anniversario, non a caso, dell'assassinio delle sorelle Mirabal. Tuttavia gli eventi che coinvolgeranno grandi e piccoli iniziano prima di questa data e proseguiranno anche dopo il 25 novembre, attraverso una serie di iniziative che vogliono portare all'attenzione di tutti il dramma della violenza sulle donne e del femminicidio.

Come ogni anno il Ministero dell'Istruzione ha invitato le scuole a favorire approfondimenti, eventi e riflessioni sul tema della violenza contro le donne per tutta la settimana. Il MI ha invitato le istituzioni scolastiche e gli studenti e le studentesse a "realizzare opere o attività (opere grafiche, video, foto, flash-mob, etc…) che facciano riferimento alla ricorrenza in oggetto, con l’obiettivo di sensibilizzare, riflettere, prevenire e contrastare ogni forma di violenza e di discriminazione, anche in linea con le finalità della Campagna UNiTE 2021 del Segretario generale delle Nazioni Unite dal titolo “Orange the World: End violence against women now!”.

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: RIFLESSIONI SUL TEMA

Per questo che abbiamo deciso di selezionare appunti, temi e riflessioni che ti aiuteranno ad affrontare la questione con prof e compagni:

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, GLI EVENTI DEL MINISTERO

Il Ministero dell'Istruzione ha messo a disposizione la piattaforma noisiamopari in cui potete trovare strumenti informativi, di scambio e di supporto, nonché le esperienze delle scuole sul tema delle pari opportunità. La facciata del Palazzo dell’Istruzione, in Viale Trastevere, a Roma, sarà illuminata di rosso, mentre nella mattinata del 25 ci sarà un flash-mob, organizzato in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Statale Cine-tv Roberto Rossellini. Saranno distribuiti fiocchi rossi al personale amministrativo e sarà allestita all’interno del Ministero, una mostra con i lavori delle studentesse e degli studenti che hanno partecipato al Concorso nazionale “Il Nuovo Codice Rosso - Prevenzione e contrasto alla violenza di genere”, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della Giustizia. Il Ministro Patrizio Bianchi premierà le scuole vincitrici.