Gesù è davvero nato il 25 dicembre? Ecco la risposta spiegata in 1 minuto

Di Elisa Chiarlitti.

Celebriamo la nascita di Gesù il 25 dicembre, ma è davvero nato in questo giorno? Qual è la sua vera data di nascita? Ecco le risposte a queste domande in un breve video

GESU' E' NATO IL 25 DICEMBRE?

La data di nascita di Gesù non è esplicitamente riportata né dai Vangeli e né da altre fonti del tempo. Ma perché festeggiamo proprio il 25?

Il Vangelo di Matteo colloca la nascita di Gesù “negli ultimi anni del regno di Erode”, che sarebbe morto nel 4 a. C. Quindi, Gesù sarebbe nato tra il 7 e il 4 a. C. e non nell’anno zero.

Ed è solo a partire dal 366 d. C. che si comincia a celebrare la nascita di Gesù e collocarla al giorno di Natale, ma perché il 25 dicembre?

L’ipotesi più accreditata è che si tratti di una convenzione adottata con la volontà di cristianizzare un’antica festa pagana, quella del Sol invictus, celebrata il 25 dicembre.

Il 25 dicembre era, inoltre, anche una festa ebraica, la Hanukkah, ed era il giorno del solstizio d’inverno; tutti elementi che potrebbero aver portato a scegliere proprio questo giorno.

@studenti.it

CONTENUTI SU GESU' E IL CRISTIANESIMO

ALTRI VIDEO SUL NATALE