Gestione quarantena a scuola: cosa succede con tre casi

Di Redazione Studenti.

Gestione quarantena a scuola: cosa accade quando si verificano tre casi nella stessa classe? Come contare i giorni di isolamento a casa

GESTIONE QUARANTENA A SCUOLA

Gestione quarantena a scuola: come gestire tre casi?
Gestione quarantena a scuola: come gestire tre casi? — Fonte: getty-images

La gestione del Covid all'interno delle scuole è ancora in fase di discussione. Fra i temi ci sono quello di semplificare i certificati per il rientro e quello di stabilire precisi criteri per il rientro in presenza. Ormai smarcato è invece il punto che riguarda il come gestire la quarantena a scuola.

QUARANTENA CON TRE CASI POSITIVI

La Regione Veneto ha diffuso una nota di chiarimento per capire come gestire tre casi all'interno di una classe, e quando ricorrere alla DAD nelle scuole superiori.

14) In quale intervallo temporale devono essere conteggiati i positivi di una classe?
L’intervallo temporale indicato è di 10 giorni.

Dunque, come riporta Orizzonte scuola, se in una classe ci sono tre casi di Covid-19, per decidere a partire da quando dovrà essere attivata la DAD si dovrà andare a ritroso di 10 giorni dall'ultimo.

La questione della quarantena o dell'autosorveglianza in base alla vaccinazione e al numero dei casi positivi in una classe è talmente delicata da aver bisogno di una spiegazione semplificata con i vari casi. Qui puoi trovare uno schema facile per capire come comportarti in ciascun caso:

Altre news: