Tesina sul futurismo per l'esame di Stato 2019

Di Redazione Studenti.

Tesina di maturità sul futurismo e il manifesto di Marinetti. Idee originali per un percorso multidisciplinare per la maturità 2019

TESINA SUL FUTURISMO MATURITÀ 2019

Tesina di maturità sul futurismo
Tesina di maturità sul futurismo — Fonte: ansa

Anche se la tesina di maturità è un argomento su cui il MIUR si è espresso negativamente - o almeno, facendo sapere che non sarà essenziale per l'esame di Stato 2019 - molti professori continuano a chiedere ai loro studenti di scegliere un argomento da portare all'esame orale, sia sotto forma di tesina che come semplice mappa concettuale. Se sei fra questi e ti stai per lamentare, pensaci un attimo: la tesina è un ottimo strumento per iniziare l'orale di fronte a una commissione che non conosi bene con un argomento che ti piace e su cui ti senti ferrato. Insomma, è una bella opportunità, e se saprai giocartela come si deve inizierai l'esame con una marcia in più.

Durante l'ultimo anno delle superiori si affrontano moltissimi argomenti che possono essere oggetto di tesina di maturità. Uno tra questi è senz'altro il futurismo: un argomento versatile, multidisciplinare, interessante, che permette di collegare fra loro moltissime materie.

In questo esempio di percorso il punto centrale della discussione è stato l'analisi del futurismo nella letteratura italiana, arrivando poi a collegare l'argomento con tutte le tematiche parallele. Si possono così collegare le seguenti materie: italiano, latino, storia, filosofia, inglese, francese, fisica e storia dell'arte. Prima di iniziare con la vera e propria stesura della tesina di maturità, consulta la nostra guida che ti spiega come farla!

TESINA SUL FUTURISMO COLLEGAMENTI

  • Italiano: Marinetti (mito/esaltazione della macchina e della guerra; manifesti futuristi); collegamenti con il futurismo russo; introduzione alle avanguardie letterarie del primo 900 (caratteristiche comuni, quadro storico di fondo, particolari condizioni sociali, politiche e storiche da cui è scaturita la scintilla che ha portato a questa "rivoluzione culturale"); Papini, Palazzeschi, la rivista fiorentina "Lacerba; "Quaderni di Serafino Gubbio operatore" di Pirandello (porre in contrapposizione la negatività della macchina sull'uomo).
  • Latino: Petronio (sperimentalismo linguistico).
  • Storia: nazionalismo ed interventismo nella Prima Guerra Mondiale (responsabilità degli intellettuali delle avanguardie nell'entrata in guerra dell'Italia); oppure dal 1910 (impresa libica) al 1918 (rivoluzione russa).
  • Filosofia: divagazioni sulla filosofia di Bergson e Nietzsche.
  • Inglese: Ezra Pound, uno dei fondatori del Vorticism, insieme a W. Lewis, movimento d'avanguardia paralallelo al futurismo, che si è sviluppato solo in Inghilterra.
  • Francese: Guillaime Apollinaire (ha appoggiato il futurismo pubblicando il manifesto "L'antitradizione futurista"; si può parlare brevemente delle opere "Alcools" e "Calligrammes").
  • Fisica: teoria della relatività di Einstein.
  • Storia dell'arte: avanguardie artistiche di questo periodo sia nel contesto italiano che in quello russo con i vari manifesti tecnici, in particolare Majakovskij; Boccioni, Balla, Prampolini; l'aeropittura e le influenze futuriste su Sironi, Rosai e Morandi.

Risorse didattiche per aiutarti a preparare la tesina sul futurismo:

Vuoi restare sempre aggiornato su tutte le novità riguardo la maturità? Iscriviti al Gruppo Maturità 2019 su Facebook